Una storia d’amore proviene dagli Stati Uniti e testimonia l’affetto che spesso lega l’uomo agli animali: una coppia della Florida, infatti, ha deciso di sacrificare i fondi accumulati negli anni per il matrimonio pur di salvare un cucciolo di PitBull.

Si chiamano Melanie Cannon ed Eddie Hanna e, da circa un anno, hanno adottato insieme l’amorevole Koda. Un cane davvero pacifico nonostante la fama ingiustificata che grava sulle spalle dei PitBull, un cucciolo però che improvvisamente si è ammalato. Koda è purtroppo affetto da alcune malformazioni congenite, che richiedono cure continue e ingenti somme economiche.

Così Melanie ed Eddie hanno deciso di investire tutto il denaro che avevano risparmiato negli anni per il loro matrimonio, perché convinti che Koda “abbia il diritto di vivere e di essere amato”, nonostante i veterinari avessero proposto anche la possibilità della soppressione. E ora Koda, tra una visita medica e un acciacco, ha una vita quasi normale.

Le assicurazioni veterinarie si sono tutte rifiutate di provvedere alla sussistenza del cucciolo ma, dove non arriva la burocrazia, è l’amore umano a fare capolino. Così, i vicini di casa della coppia e i volontari dell’associazione Halifax Humane Society hanno deciso di organizzare per loro il miglior matrimonio di sempre, cucinando pietanze gustose, assoldando band improvvisate e convincendo tutti i commercianti della zona a contribuire alla cerimonia. Sarà una festa davvero affollata, molto di più di quanto i due innamorati avessero mai potuto sperare.

12 settembre 2012
Lascia un commento