All’imminente Salone di Parigi, Daimler – Benz punta sul rinnovamento in previsione di un “new deal” all’insegna della mobilità elettrica. Lo dimostra la nuova gamma Smart Electric Drive, che interesserà le versioni Fortwo, Fortwo cabrio e Forfour (quest’ultima per la prima volta a zero emissioni).

Con questo assortimento, Smart risulterà la prima Casa costruttrice (fra le big player mondiali) a proporre la possibilità di scegliere una declinazione elettrica per ciascun modello nella propria lineup.

La rinnovata Smart Electric Drive, che amplia la proposta zero emissioni anche alla “quattro porte – quattro posti” Forfour, mantiene invariati gli atout di veicolo idoneo agli spostamenti urbani in modalità 100% elettrica.

Nel frattempo Mercedes anticipa la presenza al Mondial de l’Automobile (in programma da sabato 1 a domenica 16 ottobre) di una concept chiamata a conferire “Un nuovo volto” alla mobilità elettrica del futuro, allo stesso modo della Vision Mercedes Maybach 6, prototipo di supercar a zero emissioni già presentato al Concorso di Eleganza di Pebble Beach di metà agosto: equipaggiata con quattro motori elettrici per 750 CV complessivi e alimentati da batterie che offrono fino a 500 km di autonomia, rappresenterà lo stato dell’arte per il Gruppo Daimler – Benz nello sviluppo della propulsione elettrica.

Tutte le novità elettriche Mercedes e Smart al Salone di Parigi saranno ospitate all’interno della “E – Mobility Lane”, una zona strategicamente collocata in posizione centrale nello stand della Stella a Tre Punte.

20 settembre 2016
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento