La rottamazione auto e moto da oggi a Roma sarà molto più comoda e sarà effettuata presso il domicilio del cittadino. La novità è il frutto dell’accordo stipulato tra Roma Capitale e la società privata Sicurezza e Ambiente, che dà la possibilità a tutti i romani di espletare la pratica senza doversi recare fisicamente da un rottamatore.

Il cittadino che ha bisogno di rottamare un veicolo, sia esso automobile o ciclomotore, potrà chiamare la centrale operativa di Sicurezza e Ambiente al numero verde 800 898 989 attivo 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno, fornire all’operatore dati come nome, cognome, indirizzo, caratteristiche del mezzo da rottamare e un recapito telefonico e attendere di essere richiamato dal Centro di Raccolta per fissare un appuntamento necessario a prelevare il veicolo direttamente presso il luogo concordato con l’utente.

Sempre a domicilio sarà recapitato in seguito il Certificato di Proprietà che conferma il corretto espletamento della pratica di radiazione della vettura o della moto.

Il costo del servizio è di 78 euro per i veicoli dotati di targa, mentre scende a 40 euro per quelli che ne sono sprovvisti. Con questa iniziativa, che peraltro non ha alcun costo a carico di Roma Capitale, si punta chiaramente a ripulire la città da tutti i mezzi abbandonati nei parcheggi o sulle strade, salvaguardando l’ambiente e favorendo la liberazione di diversi posti auto occupati spesso inutilmente.

.

3 febbraio 2012
I vostri commenti
Matteo, sabato 28 novembre 2015 alle23:16 ha scritto: rispondi »

Gentili signori vi voglio chiedere un informazione,praticamente, fuori in campagna ho un motorino vecchio d'epoca una specie di cinquantino da rottamare che sta a Cassino che non funziona anche se volevo sapere se si puo aggiustare anche se e rotto, volevo sapere quanto costa rottamare un motorino.

zio pino, lunedì 28 ottobre 2013 alle12:44 ha scritto: rispondi »

solita italia scandalo del mondo

oscar, sabato 10 agosto 2013 alle20:59 ha scritto: rispondi »

La solita storia, quando una cosa funge la eliminano.

Vincenzo, martedì 10 luglio 2012 alle17:27 ha scritto: rispondi »

Contattato il numero verde il 10/07/2012, dicono di chiamare lo 060606, che comunica che il servizio non è più attivo e che bisogna organizzarsi da soli.

Kildruns, sabato 23 giugno 2012 alle15:01 ha scritto: rispondi »

ho chiamato oggi (23 giugno 2012) e mi hanno detto che il servizio non è più attivo e che bisogna chiamare il numero del comune 06 06 06

Lascia un commento