Il quartiere londinese di Bethnal Green guadagna fama e primati in fatto di accoglienza e amore nei confronti degli animali. Sulla scia dei cat cafè aperti in molti posti sparsi per il mondo, ha proposto un esercizio in stile tutto “cat lovers”. Sulla stessa frequenza anche la vicina Soho, che ha ampliato l’offerta e nel mese di marzo aprirà un bar dove si potrà sorseggiare alcuni coktail con i gufi. Non solo, perché Londra si proietta in avanti con la proposta di esclusivi brunch per cani. Un dei più rinomati steak restaurant della città organizzerà per il 28 marzo il primo brunch per i cani di affezione.

Si chiama Mr Grill e, alla fine di marzo, spalancherà le sue porte per l’ingresso dei cagnolini, che non solo verranno accuditi con affetto ma potranno gustare gratuitamente le offerte del ristorante. Per la modica cifra di 25 sterline il proprietario potrà assaporare le proposte del ristorante e assicurare il pasto al quadrupede di casa. L’evento, ribattezzato Pedigree Pooch Brunch Party, garantirà due portate e una doggy bag per l’amico a quattrozampe.

Nonostante non sia ancora stato definito il menù per gli animali, gli avventori sono certi che sarà di alto livello, visto che lo stesso ristorante garantisce piatti e pietanze ricercate. La carne offerta è selezionata con cura quindi i prezzi sono conformi alle proposte, come ad esempio un filetto di manzo giapponese Kobe per 150 sterline, un controfiletto di Australian Wagyu per 120 e un filetto americano per 49. Il ristorante sta ancora organizzando l’evento quindi anche gli spazi da dedicare alle eventuali emergenze toilette, non possedendo uno spazio verde apposito.

Questa prima esperienza sarà un test per il locale per comprendere come gestire la situazione, così da riproporla in futuro. Magari come appuntamento fisso per fornire un’occasione importante e utile per i cani e i loro proprietari, un’opportunità per gustare insieme cibo raffinato e di alto livello.

26 febbraio 2015
Fonte:
I vostri commenti
Milvia Angela Codazzi, giovedì 26 febbraio 2015 alle12:15 ha scritto: rispondi »

Ottima qusta cosa.

Lascia un commento