Il titolo riprende una provocazione lanciata da una delle Technology Legends di Intel, anche se in alcuni casi risulta essere ancora la migliore soluzione per tagliare i consumi energetici di un PC. Soprattutto i vecchi modelli di computer, i cui componenti non sono stati progettati con l’intento di ridurre i consumi, possono rivelarsi affamati di energia.

I metodi per contenere i consumi esistono: impostazioni di risparmio energetico (presenti ormai in tutti i sistemi operativi), ibernazione o stand-by quando non si usa il PC per molto tempo, ma anche un utilizzo moderato di applicazioni che utilizzino molte risorse (CPU soprattutto).

Tutti i consigli descritti hanno un unico grande problema: la volontà dell’utente di attuare dei comportamenti “amici dell’ambiente”. Per chi invece fosse pigro la soluzione potrebbe consistere in un completo upgrade del proprio PC.

Il passaggio a un processore di nuova generazione permette di risparmiare preziosi watt: un Intel Core i7 consuma “soltanto” 25W, quasi la metà di un Intel Core 2 Quad che si attesta sui 45W.

Se invece si scelgono processori non così potenti e ci si “accontenta” delle ultime generazioni di processori Atom, il taglio nei consumi diventa ancora più consistente.

E voi, che cosa fate per risparmiare energia quando siete al PC?

10 giugno 2010
I vostri commenti
Andrea, martedì 15 giugno 2010 alle19:09 ha scritto: rispondi »

Io penso che prima di risparmiare energia dal PC che comunque è limitato in se come potenza ( vedi quella max dell alimentatore ) ...bisogna guardare altri strumenti che consumano piu energia dei normali pc ... Certo tra il mio vecchio P3 800Mhz al mio attuale Amd Sempron 3400 sicuramente consuma meno il Sempron però sinceramente non penso che prendendo anche l ultimo modello uscito si vedano dei benefici in termini di risparmio di soldi in bolletta , e poi il pc è uno strumento che viene comperato per essere usato e non per lasciarlo spento come un oggetto di bellezza ! Io utilizzo comunque il standby per alcune periferiche e quando comperi apparati nuovi cerco sempre di scegliere quello che consuma meno

Feel Berlin, giovedì 10 giugno 2010 alle17:13 ha scritto: rispondi »

Sono un tipo che guarda spesso ai componenti del pc x scegliere anche in base al risparmio energetico. Quindi w Atom che offre buone prestazioni e un dispendio energetico minore, non è necessario sprecare

Lascia un commento