Anche gli animali amano mantenersi in forma, soprattutto se di stazza e dimensioni impegnative. È quanto dimostra un video proveniente dagli Stati Uniti, già divenuto virale sui social network, dove si può ammirare la sessione di singolare workout intrapresa da un creativo rinoceronte. L’animale, infatti, ha sfruttato una grossa palla per correre e saltare, nonché per massaggiare il suo possente addome.

Il tutto è accaduto nella cittadina statunitense di Des Moines, nell’Iowa, presso il Blank Park Zoo. Il filmato, condiviso sui social network, ha lasciato gli spettatori stupiti e divertiti: il rinoceronte, una femmina della specie africana bianca meridionale, ha trasformato una palla in plastica dura nel suo allenamento in palestra.

Queste palle, dal peso molto consistente affinché siano difficilmente distruttibili, sono normalmente fornite agli animali di molti zoo e rispondono a diverse funzionalità. A volte rimangono come semplici strumenti ornamentali, per riprodurre al meglio l’habitat della specie ospitata, altre vengono invece usate in modo creativo dagli animali, spesso come giochi o come originali giacigli dove coricarsi. Nessun ospite della struttura, però, prima d’oggi le aveva utilizzate per far ginnastica.

Nel video si nota il rinoceronte cavalcare la palla, esattamente come chiunque farebbe durante una sessione di intensivo pilates. Dopodiché, stiracchiate le zampe e massaggiato l’addome, passa ad attività ben più divertenti: sfruttando il suo grande corno, la spinge da provetto calciatore.

Il filmato, molto apprezzato dai navigatori, dimostra anche l’incredibile intelligenza dei rinoceronti, animali purtroppo minacciati negli ultimi anni. Nei loro habitat di origine, in particolare in Africa, sono infatti continuamente vittime del bracconaggio e della caccia di frodo, poiché il loro corno vale cifre da capogiro sul mercato nero. In particolare in Asia, dove permane un commercio florido motivato dalla medicina tradizionale, poiché al corno di rinoceronte sono attribuiti poteri curativi, sebbene la scienza e la medicina abbiano da molto tempo smentito queste supposte qualità.

10 febbraio 2016
In questa pagina si parla di:
zoo
Fonte:
UPI
Immagini:
Lascia un commento