Un morto e sei feriti: è questo il tragico bilancio del passaggio di un rinoceronte selvatico in una cittadina del Nepal, a circa 50 chilometri da Kathmandu. L’animale, trovato l’accesso fra le case probabilmente da una vicina riserva, ha iniziato a correre tra auto e passanti. Le immagini del confuso rinoceronte, riprese da smartphone e altri dispositivi portatili, hanno fatto rapidamente capolino sulle piattaforme di condivisione social.

Il tutto è accaduto nella cittadina di Hetuada, a pochi chilometri da Kathmandu. Stando alle prime ricostruzioni, un rinoceronte sarebbe improvvisamente apparso per le strade della città, pronto a inseguire passanti e automobili correndo a velocità fino a 40 chilometri orari. Nella sua aggressiva fuga, forse spaventato dal contesto urbano, ha travolto e ucciso una donna di 61 anni, ferendo altri sei passanti. A nulla sembrano essere serviti i clacson e gli improvvisati rumori da balconi e finestre delle case adiacenti: la speranza di far fuggire l’animale con il frastuono, infatti, pare sia stata disattesa.

L’animale potrebbe provenire dalla Parsa Wildlife Reserve, una grande area verde dove questi esemplari e altre specie possono vivere all’interno della natura incontaminata. Forse a causa della recente urbanizzazione, e del conseguente disboscamento, uscito dalla boscaglia il rinoceronte si sarebbe ritrovato praticamente a ridosso delle abitazioni. L’esemplare, confuso e arrabbiato, avrebbe quindi ricorso i passanti presenti in un mercato cittadino, per poi giungere nei pressi dell’ospedale locale, costringendo i presenti in giardino ad arrampicarsi sulle recinzioni perimetrali della struttura per evitare un’aggressione.

Sul posto sarebbero intervenute le forze dell’ordine, nonché una squadra di elefanti opportunamente addestrati: sebbene al momento del rinoceronte non sembra esservi altra traccia, gli esperti contano nella presenza dei pachidermi per limitare il raggio d’azione dell’animale e scortarlo di nuovo all’interno della riserva. La località di Hetuada si trova praticamente ai confini delle foreste del Nepal e vede all’incirca 135.000 abitanti.

31 marzo 2015
Fonte:
Via:
Lascia un commento