Gruppo Green Power sbarca a Piazza Affari. L’azienda di Mirano (Venezia), che opera nel mercato dell’energia rinnovabile (solare, fotovoltaico, mini-eolico e illuminazione ad alta efficienza) sarebbe pronta per il collocamento sull’Aim Italia, la Borsa italiana delle Piccole e medie imprese.

La notizia è stata diffusa da MF-Milano Finanza, secondo cui il presidente Luca Ramor, il direttore finanziario David Barzazi e il responsabile delle relazioni esterne Christian Barzazi avrebbero già preso contatto con avvocati, merchant bank e advisor per il lancio in Borsa.

L’azienda, affiliata a Enel Green Power, era finita sulle pagine di cronaca lo scorso febbraio, quando Silvio Berlusconi aveva indirizzato una battuta di dubbio gusto proprio a una dipendente della società veneta.

Nel 2012 l’azienda veneziana ha raggiunto un giro d’affari di 33 milioni di euro, mentre l’obiettivo fissato per il primo semestre di quest’anno è il raggiungimento di ricavi per 30 milioni. La quotazione in Borsa è prevista per il prossimo autunno, probabilmente a ottobre.

14 giugno 2013
Immagini:
Lascia un commento