Come sta già avvenendo per il fotovoltaico, anche i grandi operatori delle altre rinnovabili e del risparmio energetico si stanno concentrando sui servizi agli installatori e ai clienti finali. Schüco Italia, consociata del gruppo tedesco attivo nel fotovoltaico, solare termico e serramentistica per il risparmio energetico, sta per dare il via a due settimane di incontri con i suoi partner locali.

Giornate formative, tredici in totale, che si svolgeranno in mezza Italia: Desenzano (06/03), Milano Rho (07/03), Cherasco CN (08/03), Padova (12/03), Caserta (12/03), Bologna (13/03), Bari (13/03), Firenze Calenzano (11/03), Lamezia (14/03), Caltanissetta (20/03), Roma (20/03), Cagliari (21/03) e Ancona (21/03).

Durante questi incontri gli installatori verranno aggiornati sul nuovo Conto Energia Termico, sulle detrazioni fiscali per il risparmio energetico e sulle soluzioni tecniche più idonee per accedere agli incentivi. Per fare un esempio: i kit fotovoltaici integrati alla pompa di calore che permette di usare l’energia solare in eccesso, cioè quella parte di radiazione che non diventa elettricità, per la produzione di acqua calda sanitaria.


>> Leggi il testo e tutte le informazioni sul Conto Energia Termico

Prevista, oltre alla formazione sui prodotti e le normative, anche una parte dedicata ai dettagli tecnici sull’installazione. Verrà anche presentato un nuovo software utile a calcolare i risparmi raggiungibili con le varie soluzioni adottate.

Ancora una volta il discorso è molto semplice: con incentivi e detrazioni sempre più ballerini, che potrebbero finire da un momento all’altro appena cambia un Governo, è bene iniziare a formare gli installatori (che a loro volta informeranno i clienti) su quali scelte fare e su come investire al meglio i propri soldi.

5 marzo 2013
I vostri commenti
ottone vallazza, sabato 12 ottobre 2013 alle19:58 ha scritto: rispondi »

vorrei delle informazioni cordiali saluti

Lascia un commento