RiminiWellness 2018: Virgin Active Urban Obstacle Race al via il 2 giugno

Al via il 2 giugno la Virgin Active Urban Obstacle Race, la corsa a ostacoli in programma a Rimini in occasione del RiminiWellness 2018. Uno degli eventi “fuori salone” più attesi di questa edizione, che vedrà il suo percorso integrare il semplice “running” con elementi basati sull’allenamento funzionale. Dieci saranno gli ostacoli da superare, tutti ispirati al panorama urbano.

La Virgin Active Urban Obstacle Race che si svolgerà durante RiminiWellness 2018 è ideata da RCS Sport – RCS Active Team con Virgin Active e presenterà i seguenti ostacoli: Monkey Bar, Queenax, Functional Training Rope, Plyobox Grid, Tyre Flip, Hero Half Pipe, Punch, MAD-Ball Wod, Weight Lift, Hard Path e Mountain Climber. La partenza è fissata presso il Ponte di Tiberio, mentre i partecipanti dovranno percorrere un tracciato di 7 chilometri.

=> Scopri Riminiwellness 2018, la fiera del fitness in programma dal 31 maggio

Il percorso della Virgin Active Urban Obstacle Race 2018 si snoderà all’interno del centro storico (toccando tra gli altri Borgo San Giuliano, Parco XXV Aprile, l’area antistante il Cinema Fulgor, Arco d’Augusto, Tempio Malatestiano, Anfiteatro Romano, Domus del Chirurgo, Castel Sismondo e Teatro Galli) e dei due parchi cittadini Cervi e Olga Bondi. Sono previste attività all’aperto dalle 11 del mattino, mentre le partenze sono in programma, a scaglioni, dalle 17:30.

=> Scopri le altre attività fuori salone di RiminiWellness 2018

L’ev rugbista Andrea Lo Cicero e la campionessa italiana di spada Rossella Fiamingo saranno i testimonial d’eccezione dell’iniziativa, ma non solo. Entrambi parteciperanno alla Virgin Active Urban Obstacle Race guidando ciascuno un proprio team: Lo Cicero guiderà “Il Barone” mentre Fiamingo “RossoPuppy”. Coloro che si iscriveranno alla corsa del 2 giugno potranno scegliere di unirsi, fino a esaurimento dei posti disponibili, a uno dei due team (entrambi misti, quindi aperti a uomini e donne).

29 maggio 2018
Lascia un commento