Logistica del riciclo come nodo centrale per una economia circolare davvero efficace. Alcune importanti novità sono state presentate durante l’edizione 2016 di Ecomondo, la fiera dedicata allo sviluppo sostenibile e alla green economy.

=> Leggi le novità in arrivo per quanto riguarda riciclo e recupero

Tra le novità presentate a Ecomondo 2016 nel comparto gestione e movimentazione rifiuti un ruolo di primo piano se l’è ritagliato la maxipressa orizzontale continua HSM VK8818R-FU, presentata da CLS in collaborazione con HSM e Hyster, e acquistata dall’azienda campana di recupero e selezione rifiuti Nappi Sud.

=> Leggi le 10 proposte per la green economy da Ecomondo 2016

Diverse le proposte presentate da CLS durante Ecomondo 2016, orientati all’incremento dell’efficienza nella movimentazione dei rifiuti (passando anche attraverso la riduzione del loro volume). A un carrello elevatore dotato di pinza per movimentare balle di materiali di scarto sarà affiancata la pressa verticale HSM VP 860L, che non soltanto permette di ridurne il volume, ma crea durante la compressione apposite scanalature che consentiranno di evitare l’utilizzo di bancali.

È però la maxipressa orizzontale continua HSM VK8818R-FU ad avere calamitato le maggiori attenzioni, mostrando tra le altre “doti” un fabbisogno energetico inferiore del 40% rispetto agli altri macchinari convenzionali.

Secondo quanto riferito da CLS la macchina è dotata di perfora-bottiglie estraibile e di controllo in frequenza dei motori pompa per consentire una produzione di balla ad altissima efficienza. Possono essere trattati da questo macchinario rifiuti PET, di carta, cartone e rifiuti in genere. Le balle realizzate hanno inoltre un elevato peso specifico e consentono un carico ottimale del camion.

23 novembre 2016
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento