Riciclo creativo: un pannello ricordo per la Festa del Papà

Trovare un regalo per la Festa del Papà non è sempre facile, a meno che il papà in questione non abbia passioni palesi, come il cinema, la musica o i libri. Ognuno tende sicuramente a vedere il proprio padre come appassionato di una cosa però: la famiglia, gli amici, il lavoro, la propria vita. E così, con il riciclo creativo, si può pensare di mettere insieme tutta la vita del proprio papà su un pannello ricordo, che lui potrà appendere dove meglio desidera, specialmente in un luogo della casa che sia più vicino al suo cuore.

Il pannello per questo tipo di riciclo creativo è molto facile da reperire: può provenire da un vecchio tavolino, essere il retro di un brutto quadro che non si usa più, o il retro di un vecchio mobile che non si ama più ma che è comunque conservato in maniera decente. Certo, i pannelli si possono trovare anche nei negozi di bricolage, ma questo non corrisponderebbe all’idea di riciclo creativo.

39

Materiali occorrenti

  • Un pannello in compensato o in legno
  • Colla vinilica
  • Foto di papà da giovane o comunque dei suoi momenti più significativi
  • Altri ricordi in carta che papà può avere (il primo assegno, la laurea, ecc.)
  • Bottoni colorati
  • Nastrini colorati
  • Cartoncini colorati
  • Pennarelli glitter
  • Forbici
  • Carta fotografica

DSCF06188

Procedimento

  • Scannerizzare al computer tutti i ricordi di papà, dalle vecchie foto a tutto il materiale che si è ritrovato grazie all’aiuto degli altri familiari, dalla laurea o diploma al primo assegno, magari a qualche ritaglio di cronaca locale che racconta di meriti sportivi, e così via. Tra le foto è necessario raccogliere gli scatti a scuola, quelli con i figli neonati, magari con i nipotini o altri membri “importanti” della famiglia, come nonni e genitori del papà, fratelli, o anche amici molto cari;
  • Stampare su carta fotografica tutto il materiale scannerizzato e ritagliarlo, tenendo fuori i bordi che non servono;
  • Incollare sul pannello tutte queste stampe con la colla vinilica;
  • Ritagliare i cartoncini colorati con le forme desiderate (cuori, stelle, fiori, quadrati, rettangoli, ecc.) e scriverci su poesie, frasi per la Festa del Papà o semplici «Ti voglio bene». Incollare i cartoncini sul pannello, badando di non oscurare le stampe già inserite;
  • Completare le decorazioni con nastrini e bottoni: uno dei nastri deve essere molto lungo, in modo da coprire l’intero perimetro del pannello e quindi rifinirlo in qualche modo, affinché non appaia spartano e spoglio.

19 marzo 2014
Lascia un commento