Sono ottimi i risultati ottenuti nel nostro Paese per quanto riguarda il riciclaggio del vetro. Felice per gli ultimi incoraggianti dati si è mostrata Assovetro, che ricorda:

Nella produzione dei contenitori l’utilizzo del rottame di vetro è strategico per risparmiare energia e materie prime, nonché per diminuire le emissioni di CO2.

In particolare, come si legge in una nota Ansa, per il 2010 la quantità di vetro finita nel giro del riciclaggio e recupero è stata di ben un milione e mezzo di tonnellate (con una crescita dell’8% rispetto all’anno precedente). La percentuale di riciclaggio ottenuta, poi è stata di ben il 68%, con un risparmio, a conti fatti, di 2 milioni di tonnellate di CO2 nell’aria e 3 milioni di tonnellate di materie prime.

Un successo che il movimento europeo dei consumatori Friends of Glass ha deciso di sottolineare e rilanciare tramite Facebook. Nel popolare social network, infatti, da alcuni giorni è in auge il gioco: “pass the bottle“. In pratica, si tratta di bere (virtualmente) da una bottiglia e passarla agli amici. Chi la “finisce” dovrà semplicemente ricordarsi di “gettarla” nel corretto cestino per il riciclaggio.

Insomma, un gioco spiritoso per ricordare a tutti noi quanto possa essere importante un piccolo gesto quotidiano.

9 settembre 2011
Lascia un commento