Spesso riuscire a conciliare lavoro,famiglia e cucina può risultare complicato, soprattutto se si hanno dei bambini e farli mangiare non è così facile. Organizzarsi in anticipo programmando cosa cucinare durante la settimana può essere una buona soluzione per conciliare tutti questi diversi fattore e vivere senza stress. Ecco allora alcune idee di ricette veloci per cene adatte a tutta la famiglia, da preparare in meno di mezz’ora e con un occhio di riguardo ai bambini.

Il pesce è uno di quegli alimenti che non sempre piace, soprattutto per la laboriosità che richiede nel pulirlo. Servito sotto forma di invitanti e divertenti spiedini però può risultare molto più piacevole da mangiare, soprattutto per i bambini. Degli spiedini di salmone cotti al forno o in padella possono essere un’idea simpatica di ricetta veloce, oltre che un ottimo piatto da consumare accompagnato a delle patate bollite, saltate in padella o ridotte a purè, che notoriamente ai bambini piace molto.

Allo stesso modo, una ricetta rapida da preparare è la carne alla griglia, appena scottata o ben cotta a seconda dei gusti, da servire accompagnata da un’insalata di prezzemolo, patate, carote e cipolle. Il giusto equilibrio tra proteine, fibre e vitamine, in un piatto pronto in meno di mezz’ora.

noodles sono i tipici spaghetti sottili orientali, consumati in brodo in quei paesi dove sono uno dei piatti base in cucina. La versione nostrana dei noodles sono le tagliatelle in brodo, da preparare cuocendo la pasta direttamente nel brodo – di carne di manzo o di pollo, come preferite – con carote, patate, sedano e piselli. Un piatto unico molto sostanzioso ma allo stesso tempo molto veloce da preparare.

La pasta al forno è uno dei piatti più amati sia da adulti che bambini, ma la preparazione richiede un notevole dispendio di tempo ed energie, non di certo l’ideale se siete appena tornate a casa dal lavoro e dovete organizzare la cena in poco tempo. Ecco allora una variante molto più rapida delle classiche lasagne al forno, gli spaghetti al forno. Possono andare bene maccheroni, farfalle e conchiglie, da bollire in acqua salata e poi sistemare su una teglia da forno con pomodoro, mozzarella, basilico e – se ne avete di già pronto – del ragù. In meno di un quarto d’ora di cottura otterrete un piatto saporito e che anche i bambini ameranno.

Gli Hand Pies sono dei fagottini di pasta salata dal ripieno variabile. Li abbiamo già incontrati con nomi diversi parlando di diverse cucine internazionali – tra cui quella russa – ma sono un alimento piuttosto diffuso in tutto il mondo, e sono acquistabili già pronti anche al supermercato o in panetteria. Se preferite il “fatto in casa” potete prepararli con della pasta sfoglia o con quella delle crêpes e cucinare il ripieno a seconda dei vostri gusti: pollo al pomodoro, pasticcio di carne o magari del misto di verdure, facile e veloce da preparare. Dopo averle cotte nel forno potete servirle accompagnate a delle verdure, delle patate o a dell’insalata fresca.

27 marzo 2013
Lascia un commento