La dieta Dukan è l’ideale per chi vuole dimagrire senza fare troppe rinunce, perché prevede la sostituzione dei carboidrati e l’abbondanza di proteine. E si avvale di moltissime ricette dall’apparenza appetitosa e dalla realtà gustosa, spesso anche golose, tra cui dolci e salati assolutamente da provare. Anche se non si è a dieta.

Una delle ricette più diffuse per la dieta Dukan è l’hamburger di tonno. Si fa con il tonno al naturale in scatola, un uovo, del prezzemolo e il peperoncino: un piatto facile da preparare, che è anche un’ottima alternativa all’hamburger di carne tradizionale.

Tra i piatti salati, va segnalata la crepe con crusca d’avena: all’interno dell’impasto delle crepe si aggiungono due cucchiai di crusca d’avena al posto della farina. La crepe può essere imbottita a piacimento, ma sempre stando attente: in fondo si è a dieta dimagrante.

Tra i dolci più golosi ci sono le sofficissime meringhe, da realizzare non con lo zucchero ma con il dolcificante. A colazione o a merenda si può optar per un budino di vaniglia: senza zucchero e con la gelatina è indubbiamente una ricetta appetitosa anche per chi sta vivendo la dieta come una maledizione.

Per chi è pazzo per la pizza c’è la pizza Dukan: non è proprio come la pizza napoletana, ma ci può stare. La pizza Dukan è fatta con maizena e crusca d’avena e può essere condita con formaggio magro e perfino prosciutto cotto.

colazione, per coloro cui mancano i carboidrati, si possono consumare anche le brioche Dukan con maizena e formaggio con tuorli d’uovo. E se si vuole fare una colazione molto British, consigliabili due uova e 50 grammi di prosciutto cucinati in padella antiaderente.

Per un pranzo sfizioso, anche fuori dieta dimagrante, ci sono i fiocchi di latte con paprika: si fanno con le uova sode, i fiocchi di latte magro, la mostarda e la paprika. A parte questo particolare ripieno, le uova sode possono essere ripiene anche con il tonno, naturalmente al naturale, con acciughe e capperi.

Chi non sa rinunciare al pane, può farsi i panini Dukan in casa con crusca d’avena e crusca di frumento: i panini, dopo la cottura, possono essere farciti a piacimento, sempre tenendo presente la regola d’oro, ossia vietate le esagerazioni. L’ultima ricetta salata riguarda ilsalmone al forno: il pregiato pesce deve essere a filetti e inserito in un cartoccio. Solo due condimenti possibili per questa ricetta gustosa e salutare, ossia il succo di limone e il pepe nero.

Con crusca di frumento e crusca di avena ci si può preparare anche i pancake, mentre con maizena, dolcificante liquido, cacao magro, yogurt, uova, latte, burro e rum si può dare vita a un simpatico rotolo al cacao, che non vi farà rimpiangere i momenti in cui non eravate a dieta dimagrante.

26 marzo 2013
I vostri commenti
luba, martedì 5 gennaio 2016 alle11:59 ha scritto: rispondi »

salve, vorrei gentilmente un programma completo della dieta Dukan per vegetariani pescetariani e lacto-ovo. Grazie

Mary, venerdì 20 giugno 2014 alle23:25 ha scritto: rispondi »

Ricette x dieta dukan

piera, domenica 26 gennaio 2014 alle21:58 ha scritto: rispondi »

Vorrei il menù x 7 gior.nei della fase d'attacco vegana senza latte e caseari

È una fiera che funziona , giovedì 15 agosto 2013 alle0:10 ha scritto: rispondi »

In un mese ho perso 5 kg

Lascia un commento