Abbiamo già parlato varie volte dei cupcakes, una delle tipologie di dolci più diffuse negli Stati Uniti: versatili e facili da preparare, sono l’ideale per colazioni e merende divertenti. La Pasqua può essere un’ottima scusa per organizzare feste all’aperto e servire dolci che richiamino questa ricorrenza e, più in generale, la primavera. Ecco allora alcune idee per cupcakes perfetti per Pasqua.

Per prima cosa, dobbiamo partire dall’impasto base per i cupcakes. In realtà l’impasto base varia leggermente a seconda della farcitura e delle decorazioni che andremo poi a mettere sui nostri dolci: alcune basi vengono aromatizzate con il limone, altre con la vaniglia, altre ancora vengono lasciate invece il più salate possibile. In generale, i cupcakes aromatizzati alla vaniglia si legano bene con quasi tutti i tipi di sapori.

Una volta sfornati i cupcakes, passeremo alla decorazione vera e propria, per esempio con crema alla vaniglia, scaglie di cocco e dei piccoli ovetti di cioccolato, di quelli che in questo periodo non mancano mai né in pasticceria tanto meno al supermercato. Per la crema vi serviranno 125 gr di zucchero a velo vanigliato, 25 gr di burro, 15 ml di latte e mezzo cucchiaino di essenza di vaniglia. Basterà amalgamare gli ingredienti nel mixer fino a ottenere una consistenza cremosa. Dopo avere decorato i cupcakes con la crema tramite una sacca da pasticcere, potrete spolverarli con le scaglie di cocco, e infine potrete posizionare gli ovetti di cioccolato.

Perfetti per la primavera sono i cupcakes alla fragola. Per decorarli vi servirà della crema alla vaniglia da rendere di una tenue sfumatura rosata integrando nell’impasto dei pezzettini di fragola. Dopo avere decorato i cupcakes con l’utilizzo della solita sacca da pasticcere, potrete completare la presentazione con una mezza fragola e una fogliolina di menta.

Altrettanto primaverili le ricette dei cupcakes aromatizzati alla viola, la cui crema di farcitura andrà preparata con 75 gr di burro, 225 gr di zucchero a velo, 1 cucchiaio di latte, qualche fiore di lavanda e delle violette candite. Per prima cosa dovrete riscaldare il latte con i fiori di lavanda, facendoli raffreddare completamente e poi filtrandoli. Intanto unirete il burro, lo zucchero a velo e il latte, mescolando fino a ottenere una crema densa e spumosa. Con la sacca da pasticcere, potrete decorare i cupcakes e guarnire con una violetta candita.

27 marzo 2013
Lascia un commento