I semi di zucca posseggono moltissime proprietà nutritive e fitoterapiche, in particolare lassative, digestive, diuretiche e regolatrici del Ph, del colesterolo e degli estrogeni. Questo non significa che non siano degli ingredienti deliziosi: i semi di zucca, soprattutto quelli tostati, infatti, possono essere serviti con altri aperitivi, ma possono anche entrare in delle ricette più composite. In cucina, a volte, basta solo un po’ di fantasia e di creatività, per realizzare ricette sempre varie: ecco qualche idea.

Panature

I semi di zucca possono entrare in ricette di vario genere che si avvalgano dell’utilizzo di panature. Basta prendere l’ingrediente che dovrà essere fritto, avvolgerlo in un uovo intero opportunamente sbattuto e poi passarlo nella farina, asciugandolo così parzialmente: solo allora potranno essere cosparsi i semi di zucca, liberati dal loro guscio. Gli alimenti ideali con cui preparare queste panature sono il pollo, la ricotta, i carciofi, i peperoni e le carote.

Cous cous o altri pout pourri

I semi di zucca senza il guscio possono essere all’interno di ricette che prevedano molti ingredienti, come per esempio il cous cous, in particolare quello a base di verdure, ma anche la paella, o il pout pourri di verdure saltate in padella. In questi casi, i semi di zucca devono essere in padella insieme agli altri ingredienti, ma cotti un po’ meno, inseriti nell’insieme a pochi minuti dalla fine dell’intera preparazione.

Sui dolci

I semi di zucca possono avere funzione simile a quella della frutta secca nei dolci: possono essere quindi tritati e utilizzati in impasti e in dessert tradizionali come il castagnaccio, il panforte, la pasta di mandorle. Come per le idee precedentemente affermate, non si tratta di ricette originali, ma di varianti che seguono i propri gusti in cucina. I semi di zucca possono rappresentare inoltre un ingrediente ampiamente decorativo.

Nelle zuppe e nelle vellutate

Sbriciolati, i semi di zucca possono essere inseriti simpaticamente in zuppe o vellutate, in particolare quelle a base di ortaggi e legumi. È come la sorpresa in un uovo di cioccolata: insieme ai crostini, i semi di zucca sono quello che non ci si aspetta e che rende più consistente una preparazione del genere.

Nel pane

Per chi prepara il pane in casa: i semi di zucca possono essere aggiunti nell’impasto, così come nell’impasto di altri farinacei da forno, come pizza o focaccia.

14 agosto 2013
Lascia un commento