Tacos vegani: la ricetta

I tacos, tipico piatto messicano, sono negli ultimi tempi una delle manie alimentari dei giovani di tutto il mondo. Per chi non li conoscesse, si tratta di cialde croccanti di farina di mais o di frumento ripiegate su loro stesse, condite con i più svariati ingredienti a base di carne. Dal sapore molto intenso, grazie anche alle tipiche salse messicane, risultano decisamente stuzzicanti al palato ma poco amici di chi ha deciso di seguire un regime alimentare diverso, come quello vegano o vegetariano. Come fare, allora, per non dover rinunciare ai tacos pur rispettando gli animali?

>>Leggi la guida alla dieta vegana

A rispondere a questa domanda ci ha pensato Aylin Erman, cuoca e nutrizionista di Instabul da tempo impegnata nella cucina vegana. Ecco, quindi, una gustosissima ricetta di tacos vegani ai fagioli neri. Si parta dagli ingredienti:

  • 1 scatola di fagioli neri messicani, già scolati;
  • 1 cipolla di medie dimensioni;
  • 6-8 funghetti da conserva, come gli champignon;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1/2 peperone;
  • 1 cucchiaio da cucina di olio d’oliva;
  • Sale e pepe;
  • 1/2 cucchiaino di cumino;
  • 1/4 di cucchiaino di pepe rosso;
  • 2-4 cialde per tacos.

Si inizi tagliando a fettine la cipolla, i funghetti, l’aglio e il peperone. Scaldare quindi in padella e a fuoco lento l’olio, per poi aggiungere gli ingredienti appena tagliati – a eccezione dei funghi – e un pizzico di pepe nero. Non appena la cipolla inizia a rosolare, inserire in padella gli champignon e pian piano il pepe rosso e il cumino. Lasciare quindi in cottura per 3-5 minuti, mescolando di frequente, finché i funghi non saranno diventati teneri e rossicci.

>>Scopri gli errori della cucina vegana

Quando il nostro condimento sarà pronto, è tempo di aggiungere l’intera scatola di fagioli neri messicani, facendo attenzione a inserirli in padella lentamente, affinché non si incollino fra loro. Mescolare quindi il tutto per altri 3-5 minuti o, il alternativa, finché i fagioli non assumono un colorito bruno e iniziano a squagliarsi. Nel frattempo, sarà necessario scottare leggermente le cialde per tacos in una padella dal fondo basso oppure su una griglia per bistecche.

Completata la cottura, basterà piegare le cialde e riempirle con il gustoso condimento ai fagioli messicani appena realizzato. Per rendere il tutto ancora più gradevole e colorato, si possono aggiungere delle foglioline di lattuga o di rucola, sia all’interno della cialda che come elemento ornamentale sul piatto.

10 febbraio 2013
In questa pagina si parla di:
Fonte:
I vostri commenti
Giulia, domenica 15 maggio 2016 alle19:48 ha scritto: rispondi »

Sì ma la ricetta per fare le sfoglie di tacos di mais non c'è l ha nessuno?

Veganinchic, venerdì 22 agosto 2014 alle19:30 ha scritto: rispondi »

Adoro i tacos! :)

Lascia un commento