Il riccio più grande del mondo finisce a dieta

Non ha evidentemente saputo resistere a qualche pasto di troppo, tanto da accumulare più del doppio del peso medio per la sua specie. È questa la singolare storia di un riccio, già divenuto un idolo dei social network, rinvenuto in forte sovrappeso e ora sottoposto a una dieta ferrea. È quanto accade in Scozia, dove l’animaletto è stato preso in cura da un centro locale, affinché possa tornare il prima possibile in forma.

Ad accudire il fin troppo famelico riccio sono i veterinari e i volontari del The New Arc Animal Rescue Centre di Aberdeenshire. Così come riferisce UPI, l’animale è stato accolto dal rifugio lo scorso anno, accompagnato da un passante preoccupato il riccio potesse essere troppo esile per superare l’inverno. Risolto il disagio iniziale, e tornata la bella stagione, l’esemplare non ha però voluto abbandonare i suoi salvatori, il tutto per un motivo molto semplice: il cibo.

=> Scopri i ricci trovati in coma etilico in un parco


Il riccio ha infatti raggiunto ben 2,335 chilogrammi di peso, ben più dei 780 grammi di media tipici della specie. L’adipe accumulato causa però alcuni problemi all’animaletto, poiché fatica a camminare e a rotolare su se stesso, una mossa difensiva indispensabile in natura. Non è noto come il riccio, ribattezzato Arbuckle, abbia raggiunto questo straordinario peso, probabilmente concedendosi più spuntini del dovuto. In ogni caso, dovrà ora seguire una dieta ferrea. Così ha spiegato Keith Marley del centro in cui l’animale è ospitato, ai microfoni di BBC:

=> Scopri il riccio intrappolato nell’argilla


Sarà nutrito con una dieta ferrea e il cibo verrà sparso qua e là affinché possa fare esercizio. Sarà un processo lungo e graduale. Sarà scontroso per un po’, ma non c’è altro modo per permettergli di sopravvivere in natura.

Come già accennato, il riccio è diventato un piccolo idolo dei social network, proprio per la sua incontenibile passione per il buon cibo.

29 giugno 2018
Fonte:
UPI
Immagini:
Lascia un commento