Renault ZOE fa il pieno di trofei nella Coppa FIA Energie Alternative 2016. La vettura francese si è affermata, insieme con l’Ecomotori Racing Team, nei tre premi della Categoria IIIA (riservata alle auto elettriche) nelle classifiche Costruttori, Piloti e Co-piloti.

L’affermazione di Renault Zoe nella FIA Alternative Energies Cup 2016 sottolinea i meriti di una vettura elettrica indicata come la più venduta in Europa. La gara era riservata soltanto a “veicoli omologati per la circolazione stradale e alimentati tramite fonti di energia alternativa”.

=> Scopri la nuova Renault ZOE con 400 km di autonomia

Il successo è arrivato al termine di tre prove, tutte concluse vittoriosamente, svoltesi rispettivamente nella Repubblica Ceca, in Italia e in Grecia. Durante la prima tappa la classifica è stata stilata al termine di 8 prove speciali (37 rilievi cronometrici), con l’auto francese giunta davanti ad altri 50 equipaggi.

=> Renault ZOE vince l’e-Rally di Monte-Carlo ZENN, leggi di più

La tappa italiana è stata rappresentata dal 5° Ecorally della Mendola, con arrivo a Bolzano. Come ha affermato Nicola Ventura si è trattato di una prova di particolare difficoltà per i team in gara:

Una gara davvero tecnica dove è stato anche molto importante saper gestire l’autonomia della batteria di ZOE. La più complessa è stata certamente la prima giornata di gara in cui erano previsti 8 dei 13 rilevamenti e nella quale si affrontavano il temuto Passo della Mendola ed il Passo Palade.

Le successive discese ci hanno permesso di rigenerare sufficiente energia per concludere il primo settore ma è lampante con quanta attenzione fosse necessario dosare la potenza ragionando sull’intero sviluppo orografico della competizione.

La terza e conclusiva prova è stata il Rally di Atene, che ha segnato la definitiva affermazione dell’elettrica francese sulle rivali.

A Renault è andato il titolo Costruttori, mentre l’Ecomotori Racing Team ha visto l’affermazione di Nicola Ventura (classifica Piloti) e Guido Guerrini (Co-piloti). La premiazione è avvenuta presso la Reggia di Caserta, a consegnare i premi l’Automobile Club Italia.

20 febbraio 2017
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento