Dopo l’approvazione del decreto Omnibus, contenente alcune norme che di fatto rendono inutile il referendum sul nucleare del 12 e 13 giugno, e la firma definitiva del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ora si apprende che il tanto atteso verdetto della Cassazione arriverà la prossima settimana.

Fonti ufficiali hanno infatti confermato che l’ufficio centrale elettorale della Suprema Corte, l’organismo a cui spetta la decisione definitiva sul referendum, si riunirà mercoledì prossimo.

In particolare, i giudici, dopo la firma dal Capo dello Stato sul documento che contiene la tanto contestata moratoria sul nucleare fortemente voluta dal governo, dovranno decidere se il testo licenziato dal Parlamento giusto mercoledì scorso rende di fatto superato il quesito referendario.

In attesa di capire quale sarà la decisione della Cassazione, cercheremo di tenervi costantemente informati sull’argomento.

27 maggio 2011
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento