Sempre più persone e famiglie scelgono di accogliere un cane nelle loro case, pratica molto diffusa sia in Italia che all’estero. Perdura ancora la scelta di acquistare un animale, in particolare se di razza, come in Cina dove il Mastino Tibetano è sinonimo di potere e benessere. Mentre in Europa le razze più costose sono il Cavalier King Charles Spaniel, che può raggiungere la cifra record di 10.000 dollari, ma anche il Rottweiler con 6.000 dollari. In Italia quello che colpisce in un animale di razza è la fedeltà, la possibilità di convivere con un essere equilibrato, pacifico e che svolga il ruolo di cane da guardia in modo corretto. Nonostante sia possibile identificare un trend positivo nei confronti delle adozioni in canile, dove molti animali di razza e non attendono una nuova casa, l’Enci (Ente Nazionale della Cinofilia Italiana) ha stilato la classifica dei cani di razza più acquistati dagli italiani.

Fedeltà, coraggio e affettuosità

La razza più amata e richiesta è quella del Pastore Tedesco, animale dall’animo controllato, coraggioso e temerario. Da sempre al fianco della Polizia per la sua audacia è un esemplare facilmente addestrabile, ma che nasconde un’indole affettuosa e tranquilla. Al secondo posto il Setter Inglese piuttosto giocoso e amante delle lunghe scampagnate, che non disdegna carezze e attività ludiche. Possiede un carattere molto affettuoso e dolce, in particolare con i bambini. Seguendo la classifica il Labrador si posiziona sul terzo gradino del podio, cane dall’indole buona e tranquilla è un esemplare che necessita di attività fisica per allontanare il problema del sovrappeso.

Parente stretto il Golden Retriever si differenzia dal precedente grazie al pelo lungo, possiede una pazienza granitica anche nei confronti dei bambini più nervosi e dispettosi. Il Jack Russell Terrier è invece l’emblema della vivacità e della dinamicità, piccolo e dall’intelligenza molto sviluppata detesta poltrire. Ama i bambini ed è un valido guardiano di casa, dal carattere molto coraggioso. Al sesto posto è possibile incontrare il piccolo Chihuahua a pelo corto o a pelo lungo, animale preferito dalle star per il suo formato ridotto e quasi tascabile. A seguire un animale dal grande formato ma dall’animo dolce, il Boxer un cane docile e socievole che spesso viene impropriamente utilizzato nei combattimenti. Esattamente come il Cane Corso Italiano dalla corporatura robusta ma dal cuore tenero e affettuoso, in caso di bisogno si trasforma in un perfetto protettore della casa.

Indipendenza, forza, temerarietà, laboriosità

Il Segugio possiede un aspetto molto simpatico, dato dalle orecchie penzolanti, ma è un cane dall’animo indipendente e testardo ma anche piuttosto ubbidiente. Valido cane da caccia possiede un fisico scattante. A metà classifica si posizione il Rottweiler un tempo molto richiesto per la sua potenza, ingiustamente rovinato da una fama che non gli appartiene. È un cane dalla stazza robusta, molto addestrabile e ubbidiente ma che si lancia verso il pericolo senza timore. Sempre dal fisico asciutto è scattate l’American Staffordshire Terrier o Amstaff è la derivazione di una serie di incroci tra razze di bulli, per questo è spesso associato ai Pit Bull. Muscoloso, forte, attento si affeziona a una persona in particolare del suo branco. Nonostante venga spesso impiegato nei combattimenti e possieda la nomea di esemplare feroce, è in realtà un cane buono, fedele e ottimo difensore.

Al dodicesimo posto il Bassotto Tedesco dal formato ristretto e dal corpo lungo, dall’indole coraggiosa e per questo non teme gli avversari più grandi. A dispetto dell’altezza è molto audace e ama difendere la sua casa, in particolare i bambini che adora. L’Epagneul Breton viene spesso impiegato nella caccia per il suo olfatto e l’intelligenza, ma è anche un cane sensibile, docile e paziente. Il Border Collie guadagna la 14esima posizione, da sempre cane da pastore ama lavorare perché per lui l’ozio è noia. Molto affettuoso e ubbidiente è un animale sempre attivo e dinamico, adatto per chi vive in campagna. Il Deutsch Kurzhaar o Bracco tedesco è un animale elegante, educato ma anche molto veloce e dall’intelligenza piuttosto sviluppata. Il Pointer è un altro esemplare che ama la compagnia e si affeziona tantissimo al suo branco umano, adora muoversi e passeggiare e in particolare annusare. Per questo è spesso utilizzato nella caccia, ma il suo è un animo dolce, vivace e coccolone.

Nelle ultime posizioni della classifica il Segugio Maremmano ha trovato solo da poco spazio nell’elenco delle razze riconosciute dall’Enci. Animale da caccia arriva dalla Toscana dove seguiva gli uomini in Maremma durante le battute ai cinghiali, è un cane temerario, forte, fedele e molto coraggioso. Anche il Cocker Spaniel Inglese è un esemplare dedito alla caccia, nonostante l’aspetto è un cane velocissimo quindi la sua alimentazione non deve risultare troppo calorica e ricca. Il Bulldog è il classico animale da compagnia che ama poltrire e farsi coccolare, è un cane dalla corporatura tozza ma robusta che teme il caldo a causa di una conformazione nasale molto corta. Nonostante l’aspetto è un ottimo guardiano, specialmente per i bambini di casa. A fine classifica si posiziona il Lagotto Romagnolo adatto alla ricerca dei tartufi grazie all’olfatto sviluppatissimo, ama passeggiare con il suo proprietario per cui prova un amore forte.

5 giugno 2015
Lascia un commento