Rapporto Sostenibilità Ford: il bilancio su emissioni ed energia

Ford ha pubblicato il suo 19esimo Rapporto sulla Sostenibilità. Il gigante statunitense dell’auto ha tirato le somme per quanto riguarda, tra l’altro, la riduzione delle emissioni di CO2 e degli sprechi di energia. Migliorati diversi processi, tra i quali l’illuminazione a LED, il consolidamento degli impianti e l’apertura di nuova strutture più efficienti dal punto di vista energetico.

Rapporto Sostenibilità Ford nel quale si afferma il raggiungimento, con otto anni di anticipo (rispetto alla data prevista del 2025), degli obiettivi di riduzione delle emissioni di CO2 nell’ambito dei “processi di produzione”. Oltre 3,4 tonnellate le emissioni di anidride carbonica evitate all’atmosfera tra il 2010 e il 2017 (relativamente alla produzione globale). Come ha sottolineato Bruce Hettle, Group Vice President, Manufacturing and Labor Affairs:

Siamo orgogliosi del lavoro svolto per raggiungere questo obiettivo. Abbiamo apportato diversi miglioramenti ai nostri processi di produzione, dall’illuminazione che utilizziamo al consolidamento degli impianti, tutti fattori che hanno contribuito a ridurre drasticamente il nostro impatto sulle emissioni di CO2.

=> Leggi di più sullo Smart Jacket Ford per la sicurezza dei ciclisti

Risparmio energetico ed efficientamento degli stabilimenti di produzione le chiavi scelte da Ford per centrare i propri obiettivi legati alla sostenibilità. Risultati che serviranno come base per i prossimi traguardi, come dichiarato da Hettle:

Continueremo a porci obiettivi ambiziosi impegnandoci per creare strategie innovative per raggiungerli. La nostra prossima strategia si concentrerà sull’incremento dell’uso di energie rinnovabili, pur mantenendo le nostre efficienze energetiche.

2 luglio 2018
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento