L’aracnofobia è una delle paure più diffuse: per ragioni non ancora del tutto comprese, sono innumerevoli le persone che, alla sola vista di un minuto ragno, scappano a gambe levate in preda a pianti, crisi di panico e lacrime. Eppure un paio di esemplari promettono di diventare i migliori amici degli aracnofobici. Come? Con un corpo colorato e davvero irresistibile.

Scoperti in Australia, e ribattezzati “Skeletorus” e “Sparklemuffin”, questi ragni si caratterizzano per un corpo estremamente colorato, grandi occhi e una naturale inclinazione alla danza. Appartenenti alla famiglia dei Maratus, già conosciuta e studiata dagli inizi del ‘900, questi due esemplari costituiscono due sottospecie a se stanti: quelle dei Maratus jactatus e dei Maratus sceletus.

La coppia di ragni è stata rinvenuta in Australia, nel Queensland, grazie alle ricerche sul campo di Madeline Girard, una studentessa dell’Università della California-Berkeley. Appassionata di ragni pavone, così chiamati per la loro capacità di sollevare la parte del corpo posteriore in modo molto simile al volatile, l’esperta ha rinvenuto degli esemplari dalle caratteristiche uniche. Il primo è completamente zebrato, tanto da ricordare quegli scheletri che si è soliti indossare la notte di Halloween. Il secondo presenta un corpo blu cobalto, solcato di striature rosse e completato da un ciuffetto finale. Mentre quest’ultimo ricorda la sua famiglia d’appartenenza, il ragnetto scheletrico apparirebbe del tutto inedito, così come conferma l’entomologo said Jürgen Otto:

Lo Skeletorus appare drammaticamente differente rispetto agli altri ragni pavone fino a oggi conosciuti, questo mi fa pensare che questo gruppo sia forse più diverso di quanto preventivato. […] Nonostante il grande numero di specie che abbiamo scoperto in soli pochi anni, credo che abbiamo sollevato soltanto la superficie del gruppo più eccitante di ragni e che la natura abbia in serbo altre sorprese.

E mentre i ricercatori continuano il loro lavoro scientifico, sul Web i due animaletti sono già diventati campioni di condivisioni virali, nonché di meme a tema. Di seguito un video sulla famiglia dei ragni pavone, mentre per le immagini ufficiali dei nuovi arrivati si rimanda alle pagine di LiveScience, riportate in calce fra le fonti.

27 febbraio 2015
Fonte:
Via:
Lascia un commento