Novità in vista per quanti dovranno sostenere gli esami per ottenere la patente dal prossimo anno. Secondo quanto scritto dal direttore generale della Motorizzazione, Maurizio Vitelli, in un messaggio inviato alla conferenza di presentazione di Ecopatente 2010, dal 1 gennaio 2011 nei quiz per la patente saranno inserite anche delle domande sull’ambiente e sull’ecosostenibilità dei trasporti.

Una novità che si affiancherà ad Ecopatente, percorso formativo rivolto ai giovani realizzato da Legambiente in collaborazione con la Confederazione delle autoscuole riunite e consulenti automobilistici.

L’obiettivo è di formare i futuri automobilisti sensibilizzandoli al tema del rispetto dell’ambiente, cercando di associare alle nozioni più tradizionali relative al Codice della Strada anche nozioni prettamente più “ambientaliste”, come spiegato dallo stesso Vitelli:

Dal primo gennaio saranno inserite nei quiz di teoria domande espressamente rivolte per cogliere questo aspetto. Inoltre, a giorni sarà firmata una convenzione con tutte le associazioni di categoria per fornire le autovetture adibite all’insegnamento della guida di 500 scatole nere volte a individuare regimi di guida ecosostenibili

Un altro passo verso la mobilità ecosostenibile che si inserisce in un contesto di forte interesse verso tematiche ritenute fino a ieri quasi estranee al mondo dell’auto.

23 giugno 2010
Lascia un commento