Quinoa: 6 benefici per la cura della pelle del viso

La quinoa è in grado di apportare diversi benefici per la cura della pelle del viso. Molti esperti la considerano un vero e proprio supercibo e non soltanto un prodotto da applicare direttamente sulla cute. Può servire ad aiutare contro i problemi comuni della pelle, comprese le rughe.

=> Scopri le ricette che esaltano le proprietà della quinoa

Tutto ciò è possibile grazie al fatto che la quinoa contiene la lisina, una sostanza che il nostro organismo non è in grado di sintetizzare da sé e che quindi deve essere apportata attraverso la dieta. In particolare la lisina si dimostra fondamentale per la sintesi del collagene e dell’elastina, gli elementi che rendono la pelle del volto particolarmente morbida ed elastica.

=> Leggi tre modi differenti per cuocere la quinoa

Considerando i vari benefici che la quinoa può portare al nostro organismo, soprattutto per la protezione della pelle, ecco quali sono le sei proprietà benefiche associate alla quinoa:

  • La quinoa ripara la pelle danneggiata. Contiene alti livelli di vitamina E, che ha un effetto antiossidante in grado di combattere l’azione dei radicali liberi. Può riparare i problemi che si possono riscontrare in seguito all’esposizione al sole e all’inquinamento atmosferico. Nello specifico le proteine della quinoa stimolano la sintesi di nuovo collagene, penetrando nella parte della pelle più profonda.
  • Il supercibo in questione può ridurre le macchie marroni della pelle, che sono provocate dai depositi di melanina e sono legate alla pigmentazione cutanea in correlazione con l’avanzare dell’età. Questa funzione è svolta dalla vitamina B12, che regola la produzione di melanina. Inoltre alcuni enzimi riescono a rendere un effetto brillante della pelle.
  • Possiamo utilizzare la quinoa anche come un rimedio fai da te contro l’acne. Tutto merito della vitamina B3, che è un lenitivo utile contro la pelle arrossata e infiammata. Questa vitamina ripara la cute, riducendo la secchezza e l’irritazione.
  • Molto importante anche l’azione esfoliante, se utilizziamo l’applicazione diretta sul viso. In questo caso gli impacchi di quinoa agiscono delicatamente, se la mescoliamo con un olio naturale.
  • Grazie all’azione della vitamina A può ritardare l’invecchiamento, stimolando la pelle contro anche quelle rughe sottili che si manifestano con il passare del tempo. La vitamina B2, conosciuta anche con il nome di riboflavina, di cui la quinoa è ricca, aiuta a mantenere l’elasticità.
  • Da non dimenticare nemmeno l’alto contenuto di antiossidanti, di molto superiore a quello di altri prodotti naturali. Tutte queste caratteristiche fanno della quinoa un vero alleato nella cura della pelle, anche se gli esperti specificano che da sola non basta a sostituire il trattamento nelle gravi situazioni a livello cutaneo.

27 settembre 2017
Lascia un commento