Anche la Banca Nazionale del Lavoro ha deciso di entrare nel business della Green Energy finanziando privati e imprese pronti a investire sulle rinnovabili. Grandissima attenzione verso il fotovoltaico, dove la BNL presenta una linea di mutui interessanti, in grado di coprire fino a 100 mila euro di spese, con pagamenti dilazionabili fino a 180 mesi. Il piano per i privati si chiama Prestito Energia e viene presentato con queste parole:

Il prestito BNL Energia aiuta chi decide di tutelare l’ambiente.

Energia è infatti un prestito destinato a chi sceglie l’energia rinnovabile, optando per l’installazione di un impianto fotovoltaico, solare o termico nella propria abitazione. Il finanziamento per l’acquisto e l’installazione dell’impianto può arrivare a 100.000 €, dilazionabili da 61 a 180 mesi.

Forse anche più interessante l’offerta per le aziende agricole che volessero investire nel settore energie rinnovabili. In particolare, la linea Mutuo Energia Verde si propone con rimborsi da 5 a 20 anni di coprire:

  • il 90% delle spese per gli impianti fotovoltaici;
  • il 100% delle spese per impianti biomasse.

Come si noterà, anche BNL, come già altre banche, offre dei servizi di finanziamenti sulle rinnovabili estremamente interessanti.

2 luglio 2011
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento