Esistono molti alimenti che fanno bene al nostro corpo e alla salute. Alcuni sono più “famosi” altri invece, non lo sapevamo, ma hanno moltissime proprietà benefiche. L’ultima scoperta riguarda i pomodori, che sembra facciano bene al cuore.

È questa la conclusione arrivata da uno studio condotto dai ricercatori della Northumbria University: i pomodori prevengono le malattie cardiovascolari, contribuiscono a ridurre il colesterolo mentre il licopene, una sostanza antiossidante di cui sono ricchi, migliora la pressione del sangue.

Lo studio ha così verificato che consumare pomodori, insieme al licopene, il vero elemento importante che si trova all’interno di questo prodotto, aiuta per le malattie cardiovascolari e agiscono sulla pressione, migliorando alcuni valori a rischio, grazie anche agli alti quantitativi di vitamina C e antiossidanti che contengono.

Il presidente di Nutrition Foundation of Italy, Andrea Poli, ha osservato che gli effetti del licopene e dei prodotti a base di pomodoro sono complementari e non sovrapponibili: migliorano il profilo lipidico e la pressione sanguigna.

Per trovare pomodori veramente biologici e sani bisogna ricordarsi che sono sul mercato da giugno a ottobre, quelli che acquistiamo in altri mesi dell’anno sono di serra e quindi non hanno ricevuto tutti gli effetti benefici del sole.

24 marzo 2017
Lascia un commento