Il pomelo, o pummelo, è il frutto della pianta Citrus maxima, un agrume che appartiene alla famiglia delle Rutacee. Si tratta di una pianta originaria della Cina, che oggi viene coltivata a scopo alimentare nelle aree a clima caldo e temperato, quali Thailandia, Taiwan e Giappone. Questo agrume, seppure in quantità limitata, viene coltivato anche in California, Israele e in Italia, precisamente in Sicilia.

La Citrus maxima è considerata una delle tre varietà da cui hanno avuto origine tutti gli agrumi oggi consumati: secondo alcune ricerche, il pompelmo come lo conosciamo oggi è un ibrido del pomelo, mentre secondo altre il pompelmo è semplicemente la versione mediterranea del frutto. In ogni caso, il pomelo è un agrume apprezzato nelle zone di produzione soprattutto per le sue qualità nutrizionali, remineralizzazineti e idratanti.

Il pomelo è un frutto dalle buone qualità organolettiche e può essere consumato, oltre che fresco a spicchi, come gli altri agrumi anche per la preparazione di alcune ricette.

Vediamo come utilizzarlo per arricchire un’insalata tipicamente autunnale, per preparare un gradevole sorbetto e un risotto innovativo.

Insalata autunnale con il pomelo

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di radicchio rosso tagliato a julienne;
  • 200 g di pomelo spellato a vivo;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • aceto balsamico a piacere.

Raccogliete il radicchio rosso lavato e tagliato a julienne in una ciotola, quindi unite la polpa del pomelo spellata a vivo e tagliata a pezzetti. Condite con l’olio extravergine di oliva e l’aceto balsamico. Servite diviso in porzioni.

Il radicchio rosso e il pomelo sono due alimenti ricchi di sostanza antiossidanti e di vitamina C: in autunno e inverno scegliere una insalata come questa significa fare scorta di sostanze utili a favorire le nostre difese immunitarie per difenderci dalle diffuse malattie da raffreddamento.

Sorbetto fresco analcolico al pomelo senza gelatiera

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 ml di acqua;
  • 200 ml di succo di pomelo;
  • 80 g di zucchero di canna;
  • 5 g di scorza di limone biologico grattugiata.

Fate sciogliere a fuoco basso lo zucchero di canna nell’acqua, quindi lasciate raffreddare a temperatura ambiente e unite il succo del pomelo e la buccia grattugiata del limone. Amalgamate bene.

Versate il composto ottenuto in un contenitore da freezer e riponete nel congelatore per 15 minuti circa. Trascorso questo tempo, mescolate per rompere i pezzi di giacchio più grandi quindi riponete nuovamente nel congelatore.
Ripetete l’operazione per altre due volte. Dopo 45 minuti dunque riprendete il composto dal congelatore, versatelo in un frullatore. Azionate per amalgamate bene e servite freddo.

Risotto al pomelo e lime

Ingredienti per 4 persone:

  • 240 g di riso tipo Carnaroli o Vilaone Nano;
  • 100 ml di succo di pomelo;
  • 20 g di scalogno sminuzzato finemente;
  • 600 ml di brodo vegetale caldo;
  • 40 g di parmigiano grattugiato;
  • 5 g di scorza di lime biologico grattugiata.
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva.

In un tegame antiaderente con i bordi alti fate appassire lo scalogno sminuzzato nell’olio quindi unite il riso e fate tostare mescolando. Unite tutto il brodo, quindi mescolate bene e chiudete il coperchio. Mescolate una o due volte in circa 15 minuti di cottura, e verificate che il brodo sia sufficiente. A fine cottura unite il succo di pomelo e la buccia del lime e infine il parmigiano. Fate asciugare leggermente e servite subito caldo.

13 settembre 2016
Immagini:
Lascia un commento