Asfalto dai pneumatici a Ferrara. All’insegna del riciclo la decisione del Comune di trasformare le oltre 8.000 tonnellate di rifiuti in gomma, abbandonate in una delle aree industriali cittadine, in superficie stradale. Alla realizzazione collaborerà la Ecopneus, società no profit per la gestione dei “Pneumatici fuori uso”.

I pneumatici verranno utilizzati per la copertura di un tratto di strada lungo via Pomposa e provengono dal deposito abbandonato di Via Ca’Rosa, zona industriale della Diamantina. La società chiamata a disfarsene è fallita e tutto il materiale in gomma è rimasto inutilizzato fino all’intervento della Ecopneus, che si occuperà della sua trasformazione in asfalto.

Via Pomposa rappresenta una delle più importanti arterie di scorrimento del centro ferrarese, con i lavori di rifacimento del manto stradale che interesseranno un tratto di 10 km, di cui però un solo tronco verrà asfaltato con materiale integrato dai derivati dei pneumatici. Questi verranno prima trasformati in granulo e polverino di gomma, impiegabili non soltanto per la pavimentazione delle strade, ma anche in vari altri ambiti relativi all’edilizia, allo sport e all’arredo urbano.

Il progetto rientra nell’ambito delle politiche di sostenibilità promosse dal Comune di Ferrara e del programma UE di “Life+” e garantirà un minor impatto acustico del traffico cittadino, maggiore sicurezza in frenata e di tenuta per i veicoli e una superficie stradale che si manterrà integra per una maggiore durata di tempo.

18 settembre 2013
Fonte:
I vostri commenti
GIUSEPPE, mercoledì 27 novembre 2013 alle9:54 ha scritto: rispondi »

OTTIMO PAOLO!!! MI DAREBBE ULTERIORI DELUCIDAZIONI?.....GRAZIE (SAVING01@LIBERO.IT)

paolo, venerdì 20 settembre 2013 alle12:24 ha scritto: rispondi »

Buongiorno, e se invece con i rifiuti che contengono carbonio, gomma , plastica , rifiuti organici di origini animale e vegetale , rifiuti medici e altre tipologie di rifiuti con una tecnologia eccezionale ed ecologicamente pulita si producesse energia elettrica con guadagni molto interessanti........ cosa ne pensate.......

michele , giovedì 19 settembre 2013 alle10:53 ha scritto: rispondi »

spero che asfaltare le strade con il riciclo di vecchi pneumatici,diventi una normalità,e altri comuni smaltirebbero prodotto che verrebbe riutilizzato per buoni fini.

Lascia un commento