Plastica: Lidl sceglie imballaggi più sostenibili e riciclabili

Lidl Italia punta sugli imballaggi sostenibili attraverso la riduzione della plastica utilizzata. Ad annunciare il proprio traguardo verso una maggiore sostenibilità è la stessa azienda, che ha dichiarato di voler ridurre l’impiego di materiali plastici di almeno il 20% entro il 2025. Il percorso individuato è quello di rivedere il packaging e repackaging delle proprie “private label”, circa l’85% dell’assortimento secondo Lidl.

Oltre a ridurre la percentuale di plastica utilizzata negli imballaggi Lidl punta a rendere riciclabili al 100%, sempre entro il 2025, i materiali plastici utilizzati per il packaging. Come ha dichiarato Eduardo Tursi, amministratore delegato Acquisti – Lidl Italia:

Da tempo lavoriamo in stretta collaborazione con i nostri fornitori, al fine di capire come possiamo ridurre la plastica o adottare soluzioni alternative. Lidl Italia offre già un ampio numero di referenze sfuse nel reparto frutta e verdura, ma il progetto di ottimizzazione del packaging che abbiamo avviato abbraccia anche altre categorie merceologiche e porterà ad una sensibile diminuzione dell’impiego di materie plastiche, fino a giungere, entro il 2025, al traguardo di meno 20%.

=> Scopri il primo supermercato Olanda a dire basta alla plastica

In tal senso è inserita la decisione di ridurre del 20% (per confezione) le dimensioni dell’imballaggi degli anacardi “Alesto”. Prevista inoltre la messa a disposizione dei propri clienti, in tutti gli oltre 600 punti vendita, di contenitori per la raccolta differenziata. Implementato infine un processo per il recupero delle plastiche da imballo che coinvolge i negozi e le 10 piattaforme logistiche. Ha poi concluso Tursi:

Già oggi prevediamo il riciclo di tutta la plastica e le pellicole utilizzate per l’imballo e il trasporto dei nostri prodotti. Basti pensare che lo scorso anno abbiamo trasformato 1.600 tonnellate di plastica trasparente, 120 tonnellate di colorata e altrettante di rigida, in nuova materia prima che potrà essere riutilizzata per diversi scopi.

21 marzo 2018
In questa pagina si parla di:
Immagini:
Lascia un commento