Avrebbe forse desiderato vivere una serata speciale, approfittando di Halloween, per conoscere nuove persone e per fare nuovi amici. Eppure per Dublin, un simpatico cane di razza Pit Bull, la notte del “dolcetto e scherzetto” si è trasformata in un’occasione ben poco avvincente. Il quadrupede, a spasso con il suo proprietario con tanto di irresistibile travestimento, non è stato infatti avvicinato da nessun passante, tanto che sul volto del cucciolo è apparsa un’espressione triste e sconsolata. Ma dai social network, come spesso accade, è giunto il massimo del conforto.

Il tutto è accaduto negli Stati Uniti, in Massachusetts, durante la scorsa notte di Halloween. William, un giovane diciottenne, ha deciso di vivere la Notte delle Streghe in compagnia del suo docile cane, addirittura travestendolo con un paio di diaboliche, e irresistibili, corna. Eppure, pare che nessuno abbia voluto entrare in contatto con il quadrupede: nonostante l’animo giocoso e affettuoso, infatti, pare sia prevalso lo stigma ingiustificato nei confronti dei Pit Bull. Così, sconsolato sull’uscio di casa, Dublin non ha potuto far altro che lanciarsi in un pianto canino inconsolabile. Lo conferma lo stesso proprietario, con un messaggio sui social:

=> Scopri l’utilità del Pit Bull nella Sindrome d’Asperger


Mia madre stava offrendo le caramelle, quando mi ha riferito il cane stesse piangendo, poiché nessuno ha voluto accarezzarlo. Mi ha spezzato il cuore, poiché il mio cane è davvero dolcissimo.

In poco tempo dalla pubblicazione del messaggio, le immagini del triste Pit Bull sono divenute virali, tanto che in migliaia di utenti hanno voluto offrire una coccola, seppur virtuale, al piccolo quadrupede. Così come si apprende in Rete, Dublin è un cane davvero docile ed educato, amante del gioco, delle coccole e dei sonnellini. Il rifiuto subito è purtroppo relativo alle false credenze sull’universo dei Pit Bull, considerati cani aggressivi e pericolosi. In realtà, non è la stazza che ne determina il carattere, bensì l’educazione e l’amore ricevuto dai proprietari.

3 novembre 2016
Fonte:
I vostri commenti
Gabriella, venerdì 4 novembre 2016 alle8:52 ha scritto: rispondi »

I cani sono tutti buoni anche i pitt bul io ho avuto un corso molto buono ma dipende da come viene allevato è logico se vengono addestrati per combattimento sono agressivi .

Lascia un commento