Ha fatto il suo debutto sugli scaffali di farmacie e negozi britannici una nuova pillola che promette risultati quasi miracolosi per quanto riguarda la prevenzione di attacchi cardiaci, ictus e demenza. A renderla tanto interessante quanto sorprendente è la sua composizione: è fatta interamente di cioccolato. Più nel dettaglio contiene i flavanoli estratti dal cacao, che già sono noti per essere nemici del colesterolo e utili a migliorare la circolazione.

I ricercatori lo sanno da tempo, ma per assumerne una dose sufficiente a innescare un processo positivo per l’organismo sarebbe necessario ingerire ogni giorno circa 400 grammi di cioccolato fondente, con un apporto eccessivo di calorie. Si rischierebbe così di ottenere un effetto contrario a quello voluto. La pillola in questione è formata invece esclusivamente da queste sostanze antiossidanti, nella loro forma più pura.

Il prodotto si chiama “BloodFlow+” ed è il primo di questo tipo che la European Food Safety Authority autorizza ad essere commercializzato, in qualità di integratore alimentare, destinato a chi soffre di potenziali problemi cardiaci. Per la sua formulazione si è rivelata essenziale la ricerca condotta da un team della Royal Society of Chemistry, che ha dimostrato come i flavanoli facilitino la formazione del monossido di azoto, molecola che a sua volta favorisce il rilassamento muscolare.

Ogni anno circa 17,5 milioni di persone muoiono a causa di problemi legati a disturbi cardiovascolari, il 31% dei decessi a livello globale. Il governo degli Stati Uniti, tra gli altri, ha avviato studi per approfondire la conoscenza dei benefici legati all’assunzione dei flavanoli contenuti nel cacao, che si pensa siano in grado di migliorare l’elasticità dei vasi sanguigni fino al 23%. Questa la testimonianza del Dott. Alf Lindberg, dell’istituto Cambridge Nutraceuticals:

Nuove analisi dimostrano la presenza di potenti composti all’interno di molti nutrienti naturali, che possono tornare utili per la tutela della salute. Sosteniamo l’intensa attività di ricerca che ha portato alla nascita di BloodFlow e siamo felici che il primo prodotto a base di flavanoli del cacao sia ufficialmente disponibile, aiutando così a combattere i problemi cardiaci.

7 febbraio 2017
I vostri commenti
Paola, martedì 14 marzo 2017 alle14:26 ha scritto: rispondi »

ma in Italia ci vorranno 50 anni in più per avete questo integratore???

FULVIO, martedì 7 febbraio 2017 alle19:50 ha scritto: rispondi »

VORREI SAPERE SE IN ITALIA E' DISPONIBILE LA SU DETTA PILLOLA DI CIOCCOLATA

Lascia un commento