In piena estate, quando la temperatura sale e i prodotti freschi sono all’ordine del giorno, accendere i fornelli può diventare un’impresa ardua: con il caldo cucinare potrebbe essere tutto fuorché invitante. Non ci si deve però accontentare di un semplice panino veloce: si può comunque pranzare in modo completo, apparecchiando magari la tavola con tovaglia, posate colorate e fiori freschi per abbellire il tutto. E non mancano le pietanze complete e soddisfacenti per il palato, pur senza la necessita di cuocere assolutamente nulla. Di seguito delle ricette che potete preparare in pochissimi minuti per voi, per la vostra famiglia e per i vostri amici.

Pomodori ripieni estivi

Per la ricetta dei pomodori ripieni, gli ingredienti per sei persone sono:

  • 6 pomodori rossi e grandi;
  • 750 grammi di formaggio spalmabile di soia;
  • 2 cucchiaie di foglioline di timo;
  • 1 cucchiaio di capperi tritati;
  • sale e pepe q.b..

Lavate i pomodori e togliete loro la parte superiore. Svuotateli di polpa e semi e riempiteli con un impasto di formaggio di soia, capperi, sale, pepe e timo. Ricopriteli quindi con la calotta che avete precedentemente tagliato e conservateli in frigo fino al momento in cui li servirete.

Panzanella

Panzanella

Panzanella, Jessica Splender via Flickr

Perché, anziché mettere a bollire la pasta, non ci si concede una bella insalata di pane? La panzanella, un piatto che proviene dalla cucina contadina toscana, è proprio questo. Ecco come prepararla e gli ingredienti per 6 persone:

  • 500 g di pane raffermo;
  • 500 g di pomodori da insalata a dadini;
  • 3 gambe di sedano a fettine;
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva;
  • 4 cipollotti freschi a fettine;
  • 1 cetriolo a fettine;
  • 10 foglie di basilico sminuzzate;
  • aceto di vino rosso e sale q.b.

Mettete in ammollo il pane per mezzora in acqua fredda, quindi strizzatelo a lungo. Ponetelo in un’insalatiera, in cui aggiungerete tutti gli altri ingredienti. Condite con sale, olio e aceto e lasciate riposare per un’altra mezzora prima di servirlo.

Insalata con frutta secca e fresca

Insalata di fragole

Strawberry Salad via Shutterstock

Un’insalata fresca e molto estiva, composta da questi ingredienti per 6 persone:

  • 200 g di lattuga;
  • 400 g di fragole;
  • 16 chicchi di uva bianca;
  • 1 melone;
  • 50 g di gherigli di noce;
  • 60 g di pinoli;
  • olio extravergine d’oliva;
  • aceto balsamico;
  • 1 cucchiaio di sciroppo d’acero.

Tagliate il melone a metà e privatelo dei semi. Mantenendo intatta la buccia si rimuova la polpa, quindi la si faccia dadini e la si unisca in insalatiera con l’insalata tagliuzzata, le fragole, le noci, i pinoli e i chicchi d’uva. Il tutto condito con olio e aceto balsamico e sciroppo d’acero.

Anguria alla spagnola

Anguria

Anguria, di Steven Depolo via Flickr

Una rinfrescante anguria, da gustare in modo particolare in compagnia di sei amici. L’occorrente:

  • una grossa anguria;
  • 2 cucchiai di zucchero di canna;
  • 2 bicchieri di spumante.

Prendete una grossa anguria e tagliatene una calotta. Quindi togliete i semi e raccogliete con un piccolo mestolo delle sfere di polpa. Mettetele in una ciotola e zuccheratele, versandovi sopra lo spumante e lasciando macerare per un’ora, mescolandole ogni tanto. Trasferitele quindi nella stessa calotta del cocomero: le si raffreddi in frigo almeno un paio d’ore prima di servire.

3 luglio 2014
Lascia un commento