La Peugeot 206 Plus Eco nella variante GPL è un’auto interessante per chi cerca economia dei consumi, emissioni ridotte e un ottimo rapporto qualità/prezzo. Disponibile con 3 o 5 porte e omologata per ospitare comodamente 5 persone, la piccola berlina francese fa registrare livelli di CO2 nell’ambiente pari a 115 g/km, godendo, dunque, del massimo degli incentivi statali. Un punto, questo, decisamente a suo favore visto che risponde perfettamente alla pressante esigenza di realizzare una mobilità sempre più sostenibile. Il serbatoio del gas ha una capienza pari a 36 litri e grazie al sistema Sequent Plug&Drive è possibile regolare in maniera efficiente la carburazione a GPL, il passaggio da un carburante all’altro e interrompere il flusso in caso di urto violento. L’impianto a GPL è abbinato a una motorizzazione a benzina 8 valvole che sprigiona una potenza pari a 57 cavalli per un consumo nel ciclo combinato di 6,2 litri ogni 100 km percorsi. Le prestazioni della Peugeot 206 Plus Eco GPL, quindi, sono leggermente inferiori rispetto alla versione a benzina, ma sicuramente soddisfacenti  e apprezzabili per la categoria.

Soddisfacente e di particolare rilevanza è anche la dotazione di serie di cui è equipaggiata, sia per l’allestimento One Line che X Line, e comprende: climatizzatore, servosterzo e alzacristalli elettrici, chiusura centralizzata, volante in pelle, fari fendinebbia.

Alla luce di tutte queste considerazioni, di prestazioni e consumi, la Peugeot 206 Plus Eco nella variante GPL è stata a buon diritto etichettata come auto “anticrisi” per eccellenza.

Cilindrata: 1124 cm3 Consumi: 6,2 l / 100 km
Dimensioni: 3870 x 1670 x 1450 Cavalli: 57 / 42 CV / kW
Porte: 3/5 Prezzo: da € 13.300

1 marzo 2013
In questa pagina si parla di: