Vive sulla costa dell’Inghilterra e, giunta la terza età, il pinguino africano Pat si gode il calore riposante del sole. La delicata e affettuosa esemplare ha raggiunto l’incredibile e ragguardevole età di 37 anni, divenendo il secondo esemplare più vecchio d’Europa. La piccola nonnina è curata e seguita con costanza, quindi può godere della presenza importante del suo più giovane e vivace compagno Eddie. Nata nel lontano 1978 presso il Paignton Zoo, è attualmente ospite del rifugio per animali Living Coasts con sede a Torquay. Eddie vi ha fatto il suo ingresso solo nel 2001 e, sin dai primi tempi, ha mostrato molto attaccamento e affetto verso Pat, per cui adora pavoneggiarsi.

Per festeggiare i suoi incredibili 37 anni, la struttura ha realizzato per due torte a hoc: una a forma di fiore, l’altra di gelatina blu ricoperta di sarde. La piccola Pat ama farsi viziare, infatti attende sempre con ansia il momento della distribuzione del cibo da parte del personale. Accetta con fiducia il pesce e le golosità che lo staff prepara quotidianamente e, appena raggiunge il livello di sazietà, si dirige felice verso la sua tana. Senza dimenticare qualche piccola scorta per un’eventuale fame improvvisa.

Pat è un pinguino pacifico e serafico, che non disdegna riposarsi nella sua piccola zona riparata, ma non passa certo inosservata grazie alla colorazione particolare del suo piumaggio.

Giunta nel 2003 presso il rifugio costiero, Pat era nota come l’esemplare 1389. A dispetto delle previsioni e delle statistche, che indicano come 20 anni l’età massima del pinguino africano, Pat ha raggiunto l’età massima di 37 anni. Non solo: ha svolto il ruolo di madre per ben 9 piccoli nati durante la sua lunga vita. Lo staff è convinto che l’elisir di lunga vita sia stato favorito dalla vita sulla costa, più temperata e mite. La simpatica Pat gode di buona salute ed è di ottimo umore, per questo la struttura spera possa vivere ancora per molti anni.

12 febbraio 2015
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento