La pasta a base di farina di grano saraceno può essere servita con una grande varietà di salse e sughi, identici a quelli che si preparano con la versione classica. Questa variante ha un basso contenuto di grassi e colesterolo, ed è un’ottima fonte di proteine, carboidrati, tiamina e manganese.

Di seguito, la ricetta per preparare la pasta di grano saraceno in casa, quindi alcune gustose varianti.

Pasta fatta in casa: i maltagliati

Ingredienti per 4/6 persone:

  • 150 g di farina di grano saraceno;
  • 150 g di farina di semola;
  • 160 g di acqua tiepida;
  • un pizzico di sale.

Mettete in una spianatoia sia la farina di grano saraceno che la farina di semola. Aggiungete un pizzico di sale e, molto gradatamente, versatevi sopra l’acqua leggermente tiepida. Impastate tutto per circa due o tre minuti, fino a ottenere un composto elastico e compatto. Adagiatelo sul tagliere, copritelo con una terrina capovolta e lasciatelo riposare per una mezzora circa.

Ora versate un po’ di farina sulla spianatoia e stendete l’impasto fino a ottenere una sfoglia sottile. Con una rondella per tagliare la pasta realizzate delle strisce di 2 cm di larghezza, praticate quindi dei tagli diagonali in modo da ottenere la forma dei maltagliati. Non preoccupatevi della precisione: il nome già spiega come il prodotto non debba avere misure precise.

Trasferiteli dunque su di un vassoio, ben distanziati tra di loro. Scottateli in acqua salata e conditeli come preferite. Di seguito, qualche gustoso esempio.

Pasta di grano saraceno con panna vegan

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di pasta di grano saraceno;
  • 250 g di panna fresca di soia;
  • 130 g di dadini di seitan affumicato;
  • pepe q. b.

Mettete sul fuoco una pentola d’acqua bollente, per lessare la pasta di grano saraceno, che verserete nel momento dell’ebollizione. Salate e portate a cottura, mentre in una padella antiaderente farete rosolare a fuoco lento i dadini di seitan affumicato, la panna di soia e il pepe macinato. Non appena la panna sfiorerà il bollore, spegnete il fuoco. Quando la pasta è pronta, scolatela e unitela al condimento, facendola saltare per qualche minuto. Servite immediatamente.

Pasta al radicchio

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di pasta di grano saraceno;
  • 6 cespi di radicchio rosso;
  • 60 g di seitan tagliato a dadini;
  • 2 spicchi di aglio tritati;
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • brodo vegetale;
  • sale e pepe q.b.

Pulite e lavate i cespi di radicchio, quindi tagliateli a striscioline. Fate rosolare la cipolla e l’aglio insieme al seitan a dadini. Unite il radicchio e aggiustate di sale e pepe. Fate cuocere a fuoco basso con un po’ di brodo vegetale, coprendo con coperchio.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e conditela con la salsa di radicchio. Aggiustate di pepe e servite.

11 marzo 2015
Lascia un commento