È inutile negarlo, che siate grandi o piccini, questa domenica sarete circondati da cioccolato e uova di Pasqua. Provare a non mangiarle e a mantenere una dieta perfettamente sana è praticamente impossibile. Non dovete però sentirvi in colpa se mangiate un po’ di cioccolato, per sentirsi meglio e non sovraccaricare il nostro corpo di zuccheri basta semplicemente fare una passeggiata dopo averlo mangiato.

=> Leggi i 5 consigli di Greenpeace per una Pasqua 2017 senza plastica e pesticidi

È questa la notizia diffusa alcuni giorni fa dai ricercatori della Sheffield Hallam University che hanno anche sottolineato come mangiare cioccolato per un giorno, anche se più del normale quantitativo, non influisce negativamente sulla nostra salute e nemmeno sul nostro peso.

=> Scopri il menu vegan per la Pasqua 2017

A Pasqua quindi lasciarsi andare si può, anche perchè il cioccolato ha degli effetti fisiologici sul nostro corpo che lo rendono un alimento irresistibile: è ricco di ferro, magnesio, fosforo, zinco. Inoltre, ulteriori studi hanno verificato come un consumo moderato di cioccolato fondente, possa aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiache. Come se non bastasse nel cioccolato poi si trovano i flavonoidi, potenti anti-ossidanti e anti-infiammatori del sistema immunitario.

Al di là del fatto che il cioccolato possa fare bene o male, come ogni alimento va mangiato con moderazione, ma, almeno a Pasqua sentitevi liberi di fare ciò che volete e prendete il vostro uovo come un regalo che vi fate.

14 aprile 2017
Lascia un commento