Per Pasqua molte aziende si sono concentrate sulla realizzazione di un prodotto più ecologico, con un imballo limitato quindi che possa creare un inquinamento minore. Il progetto è quello di proporre uova di cioccolato, ma anche colombe, più sane e ad impatto zero.

Oltre alle uova della LAV, realizzate grazie agli ingredienti del mercato equo e solidale, è possibile reperire prodotti locali ed artigianali di ottima fattura.

Nonostante il prodotto sia creato a mano il prezzo può rimanere invariato e concorrenziale, specialmente se si possiede l’opportunità di girare per pasticcerie e forni locali. Vale la pena fare un salto anche nei negozi de l’Altromercato che, come ogni anno, propone uova e colombe sane e gustose. Ogni loro prodotto sposa la filosofia del mercato equo e solidale, oltre ad un packaging naturale e biologico.


La Novi invece ha deciso di gemellarsi con Legambiente per realizzare e proporre sorpresine ecologiche e non inquinanti. Per quanto riguarda le colombe di Pasqua potete informarvi presso qualche fornaio o pasticcere specializzato in prodotti vegan, oppure a chilometro zero. O ancora magari crearla in casa in modo del tutto naturale, spulciando nel web per recuperare la ricetta migliore.

6 aprile 2012
Fonte:
Lascia un commento