È partito in rete e-mobilityItaly.it, sito Web dell’importante progetto mondiale di mobilità elettrica che permetterà alle vetture Smart di circolare nelle strade italiane e di rifornirsi nelle stazioni di ricarica attrezzate dall’Enel.

L’accordo stabilito tra la casa automobilistica del Gruppo Daimler e la società italiana prevede una fase sperimentale che coinvolgerà le città di Milano, Roma e Pisa e durerà fino al 2013.

L’obbiettivo è quello di testare l’infrastruttura di ricarica intelligente per metterla in grado di comunicare con il veicolo così da fornire al cliente servizi innovativi e il massimo del comfort nell’uso del veicolo.

Chi volesse partecipare all’iniziativa può da adesso iscriversi compilando un questionario online. Sono state infatti aperte le selezioni per i primi 100 automobilisti la cui richiesta verrà valutata secondo criteri tecnici e di residenza.

Una volta accettata la domanda si potrà accedere al noleggio per quattro anni di una Smart modello ForTwo Electric drive dotata di motore elettrico da 30 kw (41 CV). Ogni automobile ha velocità limitata a 100 km/h con una autonomia di percorrenza di 135 km grazie ad una batteria a ioni di litio. Inutile aggiungere che il risparmio di emissioni di CO2 è assicurato.

7 dicembre 2009
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento