La multinazionale svedese IKEA ha riaperto le vendite di pannelli solari nei negozi del Regno Unito dopo una pausa durata poche settimane. Lo stop alle vendite di impianti fotovoltaici nei 17 store britannici era avvenuto a febbraio del 2016. La decisione era maturata a seguito dei tagli ai sussidi al fotovoltaico decisi dal governo britannico e delle difficoltà finanziarie in cui versava la Hanergy, compagnia cinese che forniva i pannelli all’IKEA.

Come promesso ai suoi clienti il colosso si è attivato per poter tornare a fornire i pannelli solari a prezzi competitivi. Dopo un primo tentativo conclusosi con un nulla di fatto l’IKEA è riuscita a rientrare nel mercato fotovoltaico, annunciando l’apertura di nuovi shop solari e una partnership con la SolarCentury, azienda che ha già installato 25 mila impianti residenziali in Gran Bretagna.

L’iniziativa si inserisce nelle nuove politiche ambientali aziendali, come illustrato da Joanna Yarrow direttrice della divisione sostenibilità dell’IKEA:

A dispetto delle nuove politiche per le energie rinnovabili del governo britannico vogliamo portare il fotovoltaico in ogni casa e crediamo che i nostri nuovi shop solari saranno determinanti per vincere questa sfida.

Le vendite inizieranno già a partire da questa settimana nei negozi di Lakeside, Birmingham e Glasgow. A partire dal 2 maggio 2016 sarà la volta degli store di Manchester, mentre dal 6 giugno le vendite verranno estese ai negozi di Southampton. Entro la fine dell’anno i pannelli fotovoltaici IKEA saranno disponibili in tutti gli store britannici.

La Yarrow si è detta fiduciosa riguardo il successo della nuova campagna vendite. Le ricerche di mercato svolte dall’IKEA hanno rivelato che un terzo dei proprietari di casa vorrebbe investire nel fotovoltaico con l’obiettivo primario di risparmiare sui costi della bolletta energetica.

Il prezzo di un impianto domestico composto da 10 pannelli partirà dai 5.872 euro. Il costo potrà essere ammortizzato in 11 anni. L’IKEA si è impegnata a completare l’installazione dell’impianto entro 6 settimane dalla conferma dell’ordine in negozio. I clienti potranno richiedere un preventivo gratuito, ottenere una stima sulla produttività dell’impianto e sul risparmio energetico usando un tool online messo a disposizione dalla SolarCentury e dall’IKEA all’indirizzo online.solarcentury.com/ikea.

La decisione del colosso svedese di riaprire le vendite di pannelli solari negli store britannici ha riscosso il favore di Greenpeace. John Sauven direttore di Greenpeace UK ha ricordato che i costi del fotovoltaico residenziale sono crollati negli ultimi anni a fronte di un incremento dell’efficienza.

Oggi i pannelli fotovoltaici riescono a mantenere un livello accettabile di produttività anche quando il cielo è coperto. Inoltre sono sempre più diffusi, tanto che la maggioranza dei cittadini britannici conosce almeno una persona che ha deciso di installarli.

27 aprile 2016
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Immagini:
Lascia un commento