La pancia gonfia è un disturbo che colpisce in ogni stagione. Non legato in particolare a nessun periodo dell’anno, come raffreddore e influenza ad esempio, il gonfiore addominale risente di alcune cause legate in prevalenza alle abitudini alimentari. Risolvere il problema con i rimedi naturali è possibile, come utile e anche un po’ di impegno durante i pasti.

Cause della Pancia Gonfia

Tra le possibili cause della pancia gonfia ci sono delle difficoltà in fase di digestione, l’intolleranza ad alcuni cibi o sostanze in essi contenuti (lattosio ad esempio), la sindrome dell’intestino irritabile, il masticare i cibi troppo poco e in fretta, l’eccessivo ricorso a bevande gassate e/o alcoliche. Stress, ansia e ciclo mestruale possono essere ulteriori fattori scatenanti. In molti casi, il gonfiore addominale può causare mal di stomaco.

6 Consigli per Liberarsi della Pancia Gonfia

Vediamo allora qualche consiglio pratico che può alleviare questo sgradevole problema:

  1. A tavola è innanzitutto opportuno masticare in maniera lenta e completa i cibi da ingerire, così da ridurre al minimo il lavoro dello stomaco;
  2. Ridurre il numero di verdure consumate crude e orientarsi verso tipologie di cibi ad alto contenuto di fibre, così da agevolare l’attività intestinale;
  3. Ricorrere allo yogurt con fermenti lattici vivi: uno al giorno saprà aiutarvi anche nel tenere sotto controllo l’ipertensione o pressione alta;
  4. Scegliere sempre un regime dietetico salutare, senza cercare estremismi o diete “alla moda”. Meglio senz’altro scegliere come alimentazione la dieta mediterranea, un vanto italiano scelto come patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. In ogni caso attenzione a eventuali intolleranze specifiche e alle possibili controindicazioni derivate dall’utilizzo di farmaci;
  5. Uno dei rimedi naturali in assoluto più consigliato contro la pancia gonfia è la tisana al finocchio. Ottimo anche cotto al forno, questo vegetale aiuta a regolarizzare il tratto intestinale riducendo il gonfiore. Basterà recarsi in erboristeria, dove si potrà acquistare il prodotto pronto per l’infusione, per avere a disposizione un validissimo alleato. Ne basterà un cucchiaino per ogni tazza da 100-150 ml, da lasciare in infusione per alcuni minuti;
  6. Sono un aiuto contro la pancia gonfia anche i chiodi di garofano, l’anice, il cumino e il coriandolo. Tutti disponibili in erboristeria, questi prodotti naturali possono essere consumati da soli (tramite tisane o come condimenti per i cibi) o in una miscela preparata a base di finocchio e/o camomilla. A seconda delle miscele acquistate i tempi di infusione possono variare, chiedere al proprio erborista di fiducia i valori corretti.

25 giugno 2013
I vostri commenti
LORY , venerdì 28 giugno 2013 alle17:27 ha scritto: rispondi »

seguo una dieta vegana e rispetto a prima non ho più la pancia gonfia, oltre ad altri innumerevoli benefici. Cereali, frutta e verdura sono ottimi alleati :-)

anna , martedì 25 giugno 2013 alle21:37 ha scritto: rispondi »

non si riesce a postare su fb

Lascia un commento