Uno spettacolo inatteso, quello per un gruppo di sommozzatori, intenti a fare snorkeling al largo delle coste di Tonga. Un filmato già divenuto virale sui social network, pronto a immortalare un vero e proprio spettacolo della natura: quello del balzo di un’orca nelle acque oceaniche.

Il tutto è accaduto lo scorso 30 settembre, quando Scott Portelli, una guida di Swimming With Gentle Giants, è entrato in contatto con un rappresentante della Pseudorca crassidens, nota anche come pseudorca o falsa orca. Mentre l’uomo si trovava immerso nelle acque di Tonga, in compagnia di un gruppo di turisti, il cetaceo ha voluto salutare i presenti con un meraviglioso balzo. Così ha spiegato l’esperto:

Oggi abbiamo avuto un incontro inatteso con un grande branco di pseudorche. Questo esemplare ci ha raggiunto ed è letteralmente balzato sopra i nostri occhi. Non è mai dato sapere quello che si potrà vedere a Tonga.

=> Guarda la foca inseguita dall’orca


La pseudorca, lunga fino a 6 metri e dal peso di 1,4 tonnellate, è un animale solitamente socievole, tanto da vivere in branchi numerosissimi. Sebbene sia dotata di affilata dentatura e uccida le proprie prede, non è generalmente rischiosa per l’uomo.

5 ottobre 2016
Fonte:
UPI
I vostri commenti
renato, mercoledì 5 ottobre 2016 alle22:14 ha scritto: rispondi »

Se solo immaginassero chi sono gli umani e cosa fanno di male al pianeta, di sicuro non salterebbero (da come sembra) dalla gioia.

mexsilvio, mercoledì 5 ottobre 2016 alle20:17 ha scritto: rispondi »

li invita a fare un bagno in loro compagnia...!!!!!

Lascia un commento