Opel Ampera

La Opel Ampera è stata eletta Auto dell’Anno nel 2012, insieme alla Chevrolet Volt. Si tratta di un’auto elettrica ad autonomia estesa, ovvero un’automobile alimentata esclusivamente da un propulsore elettrico che, per aumentare l’autonomia, sfrutta la potenza di un motore termico che porta energia al motore elettrico.

Il motore elettrico dell’Opel Ampera sprigiona 150 CV ed è aiutato da un altro a benzina di 1,4 litri da 86 cavalli. Il motore elettrico dà alla berlina media Ampera scatto e brio immediati, sfruttando a pieno la coppia del motore elettrico e viaggiando, finché la carica è sufficiente, con il solo apporto del propulsore elettrico. Quando la carica delle batterie al litio scende sotto la carica minima, entra in funzione il motore termico e la Ampera marcia in modalità combinata.

Il motore elettrico sprigiona 370 Nm di coppia istantanea e questo consente un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 9 secondi.

La Casa dichiara che l’autonomia del motore elettrico è di 80 km e fino a 500 in modalità combinata, il consumo, nella seconda modalità, è di 1,6 litri per 100 chilometri, impensabile su qualunque auto tradizionale. Per quanto riguarda invece la carica delle batterie elettriche bastano 4 ore e una presa da 230 V.

Cilindrata: 1399 Consumi: 1,6 l / 100 km
Dimensioni: 4498 x 1787 x 1439 Cavalli: 86 CV
Porte: 5 Prezzo: da € 42.000

11 febbraio 2013