Ombrelloni fotovoltaici per la stagione balneare in arrivo. A lanciare il progetto è lo stabilimento Manzoni di Jesolo, unico finora a offrire tale servizio, che in occasione dell’estate 2016 ha presentato l’insolita innovazione.

Secondo quanto si è appreso la gestione meccanica avverrà attraverso apposita app, che consentirà ai bagnanti di procedere autonomamente all’apertura e chiusura, senza alcuna fatica, del proprio ombrellone solare attraverso il proprio smartphone. Disponibile in alternativa anche un più “classico” telecomando, a disposizione di un addetto al controllo dei dispositivi.

Si tratta in effetti di veri e propri dispositivi tecnologici, non più di semplici ombrelloni da mare. Un progetto unico per quanto riguarda l’Italia e che si basa su strumenti tecnologici avanzati che sfruttano una fonte rinnovabile come quella solare.

Un progetto che potrebbe non avere precedenti neppure nel resto del territorio europeo e che verrà presentato in via ufficiale sabato 4 giugno 2016 alle 11, tratto di arenile antistante l’Hotel Almar di Jesolo.

Energia solare che è alla base anche di una precedente invenzione, presentata nel 2011 dai ricercatori dell’Università di New York. Si tratta del “solar bikini“, un due pezzi fotovoltaico, dotato di presa USB, in grado di fornire energia anche a dispositivi portatili come smartphone e tablet.

25 maggio 2016
Fonte:
I vostri commenti
stefano, venerdì 27 maggio 2016 alle18:35 ha scritto: rispondi »

Non mi sembra una novità A Bellaria Igea Marina una tecnologia analoga è stata presentata già nel 2013.

Lascia un commento