L’olio di mandorle dolci è un toccasana per la salute e la bellezza del corpo, grazie ai suoi principi e alla presenza di Vitamine E, B e minerali. Un alleato importante contro l’invecchiamento cellulare e cutaneo, addolcisce e svolge il ruolo di emolliente naturale. Adatto a ogni tipo di cute possiede una delicatezza pura che lo rende gradevole per ogni tipologia di pelle. Inoltre è un ottimo rimedio naturale che genera benessere, previene e contrasta la formazione delle smagliature.

La problematica investe equamente sia uomini che donne, e spesso è data dal cedimento cutaneo conseguente a un forte stress subito dalla pelle. Tendenzialmente le smagliature si presentano dopo una forte variazione di peso corporeo, effettuata in tempi molto ristretti. La pelle necessita di una tempistica precisa per allargarsi o restringersi, una modifica troppo rapida spacca la cute infiammandola e creando le smagliature. In principio appaiono come cicatrici sottili di colore rossastro e successivamente si stabilizzano apparendo bianche. Le parti più colpite sono quelle dove la pelle è più delicata come seno, pancia, glutei, cosce. Dove la medicina spesso appare carente i rimedi naturali, come l’olio di mandorle dolci, possono agire positivamente.

Smagliature, collagene e cute

Come anticipato la causa principale della formazione delle smagliature è legata all’interruzione dell’elasticità della pelle. Le cause sono svariate: diete, dimagrimenti veloci, gravidanze, etc. che incidono sulla salute delle fibre di collagene ed elastina responsabili della tonicità ed elasticità della cute. Uno stiramento di queste fibre, una rottura, porta alla formazione delle smagliature, una vera interruzione della continuità della pelle. Spesso anche una carenza di Vitamina C può agire negativamente, sottolineando un’assenza di nutrimento per gli amminoacidi delle fibre di collagene.

Infatti il collagene stesso è fondamentale per la riparazione dei tessuti, perché ricco di proteine che agiscono riempiendo naturalmente le parti mancanti. Per questo, in presenza di carenze o invecchiamento cutaneo, la pelle produce le smagliature e le rughe. Per prevenire ed eventualmente diminuirne la presenza è bene combinare alcuni elementi, affiancando l’olio di mandorle dolci per il massaggio a cibi ricchi di Vitamina C e minerali come il silicio. Questo ultimo è molto importante per la sintesi del collagene, ed è presente nelle patate e in alcuni integratori.

Smagliature e olio di mandorle, trattamenti

Per prevenire e trattare le smagliature è bene utilizzare l’olio di mandorle almeno due volte al giorno, applicandolo sulla pelle umida subito dopo il bagno o la doccia. In questo modo il massaggio oleoso tratterrà l’umidità prolungandone l’azione, e nutrendo al contempo la pelle. Prelevate un piccolo quantitativo e sfregatelo sulle mani per scaldarlo, quindi massaggiate circolarmente la parte da trattare. Agite con delicatezza permettendo all’olio di penetrare la pelle, agendo in modo delicato ma continuativo.

L’effetto dell’olio di mandorle è preventivo, e agisce positivamente sulle smagliature giovani non ancora divenute bianche. Una soluzione utile prevede l’utilizzo di mezza tazza di olio di mandorle con 50 gocce di olio essenziale al mandarino, versate il tutto in un barattolo di vetro e mescolando lasciate agire per 5 minuti. Prelevatene una parte con le dita e massaggiate con delicatezza le parti da trattare. Utilizzate la miscela dopo la doccia, quando i pori sono ben dilatati e quindi recepiscono maggiormente i trattamenti, così da prolungarne l’azione anche durante la notte. Conservate l’unguento creato nel barattolo di vetro chiuso ermeticamente, quindi riponetelo in un armadietto lontano dalla luce e dalle fonti di calore.

In alternativa preparate un composto mescolando 10 ml di olio di mandorle dolci, 10 ml di olio di jojoba, 5 ml di olio di rosa mosqueta, 5 ml di olio extravergine di oliva, il contenuto di due capsule di vitamina E acquistabili in farmacia, 4 gocce di olio essenziale di geranio, 3 gocce di olio essenziale di sandalo e 3 gocce di olio essenziale di arancio dolce. Prelevatene un cucchiaino e massaggiate la pelle fino al completo assorbimento. Soffermatevi sulle parti incriminate come cosce, collo, glutei, seno, agendo con delicatezza e costanza. La quotidianità del massaggio garantirà dei risultati positivi nel tempo, in particolare come prevenzione e controllo sulle smagliature giovani.

13 gennaio 2014
Fonte:
Lascia un commento