Si chiama Obie ed è un simpatico bassotto di soli 5 anni che vive a Portland, in USA. La sua particolarità è un peso davvero esagerato per la sua razza, il piccolo infatti pesa 35 kg, cioè il doppio rispetto ai suoi simili. A ridurlo in questo stato, mettendo a dura prova la sua salute, sono stati i suoi anziani proprietari. I due, spinti dalle migliori intenzioni, hanno continuato a rimpinzare il piccolo, con il solo scopo di amarlo e viziarlo.

Ma il risultato piuttosto evidente è quello di un animale davvero obeso, affaticato e stanco. Per mettere fine ad abitudini sbagliate è intervenuta la veterinaria, la quale ha preso Obie in cura presso il suo centro. Impedendo così ai due proprietari di ridurre il cane in condizioni peggiori. La dottoressa gli ha dedicato una pagina su Facebook (Biggest Loser, Doxie Edition) ed ha realizzato un video, in modo da coinvolgere più gente possibile in questo percorso di rinascita.

La dieta ferrea alla quale dovrà attenersi il bassotto lo porterà dai 35 kg attuali ai 15 kg canonici della sua razza. Il cane dovrà perdere ben 18 kg, in modo costante e sano. Vista la sua mole, Obie fatica a camminare, per fargli perdere perso la dottoressa è ricorsa alla idroterapia. Per facilitare il dimagrimento è stato aperto un conto Paypal, così chiunque potrà donare qualcosa per la sua causa.

13 settembre 2012
Lascia un commento