Forte di oltre un milioni di esemplari venduti dal debutto, avvenuto nel 1984, a oggi, Honda ha presentato la nuova generazione del suo scooter SH120/150i ABS. La novità giapponese arriva sul mercato con l’intenzione di continuare il successo presso il pubblico, puntando sull’innovazione tecnologica e su un migliorato impatto ambientale, grazie a un motore eSP più parco e pulito e al sistema Start&Stop già apprezzato dagli automobilisti su vari modelli lanciati negli ultimi anni.

Nel lavorare sul nuovo Honda SH ai progettisti è stato chiesto di ideare un modello totalmente nuovo, ma senza staccarsi troppo dal solco di una tradizione ben riuscita e apprezzata dai clienti. Il particolare più interessante è senza discussione il nuovo motore eSP, acronimo che sta per “enhanced Smart Power, un propulsore quattro tempi che vede una maggiore efficienza generale grazie alla riduzione degli attriti interni. Honda, nel comunicato di presentazione, sostiene di aver lavorato a una riduzione nei consumi proprio per “lanciare un messaggio ambientale positivo”.

Inedito è il telaio interamente riprogettato, così come le sospensioni e il sistema di iniezione PGM-FI, novità alle quali si aggiunge la presenza del sistema Start&Stop che provvede a spegnere il motore dopo tre secondi di funzionamento al minimo, come avviene ad esempio durante una sosta al semaforo o in coda, per poi riavviarlo, sempre in modalità del tutto automatica e senza richiedere alcuna azione particolare al guidatore, non appena si ruota la manopola dell’acceleratore.

Questa soluzione, unita alle altre ottimizzazioni fatte a livello meccanico, consente a Honda di regalare al proprio scooter un’anima “verde”, arrivando a una diminuzione dei consumi pari al 25% rispetto al modello precedente, con positive ricadute anche sul fronte delle emissioni di CO2. Secondo i dati dichiarati, infatti, il nuovo Honda SH percorre 47,4 chilometri al litro (calcolati per il ciclo medio WMTC) nella variante 125 cc, mentre si arriva a 43,8 chilometri a litro nella più potente versione da 150 cc, per un’autonomia complessiva che supera i 300 chilometri con un pieno.

Il nuovo scooter Honda Sh125/150i ABS è ovviamente disponibile sia nella cilindrata da 125 cc che in quella da 150 cc.

17 settembre 2012
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento