Un paio di giorni fa Smart ha presentato i dettagli e le immagini ufficiali delle nuove fortwo e forfour, rispettivamente le varianti a due e a quattro posti della popolare microcar del gruppo Daimler.

Come già accade per la versione attuale, anche la nuova generazione di Smart non si limiterà alle motorizzazioni termiche, ma punterà all’alimentazione elettrica per consentire una mobilità cittadina esente da emissioni di CO2 e nel massimo della silenziosità.

Sebbene manchino le informazioni ufficiali sulla nuova Smart elettrica, varie indiscrezioni ipotizzano un suo debutto sul mercato non prima di fine 2015, quindi circa un anno dopo l’arrivo dei modelli con motori tradizionali, attesi sulle strade a novembre dopo aver esordito al Salone di Parigi in programma a settembre.

Tra le caratteristiche delle Smart fortwo e forfour elettriche ci dovrebbe essere un pacco batterie di nuova generazione in grado di garantire un’autonomia più che sufficiente per l’uso a cui le vetture sono destinate. Si prevedono inoltre un incremento delle prestazioni e dell’efficienza complessiva, mentre il resto delle novità non si dovrebbe discostare da quanto previsto per le “sorelle” a benzina.

La fortwo avrà pertanto una lunghezza di 2,70 metri e una larghezza di 1,66 metri, ovvero 10 centimetri in più rispetto al modello attualmente sul mercato. La forfour risponderà con un corpo vettura lungo 3,49 metri e un passo di 2,49 metri, quindi più ampio dei 187 centimetri di interasse fatti registrare dalla versione con due posti e due porte in meno.

La dotazione di serie comprenderà il volante multifunzione in pelle, la strumentazione con schermo a colori da 3,5 pollici, cellula di sicurezza Tridion e i sedili riscaldati. È possibile infine che altri accessori specifici saranno inclusi in esclusiva nelle varianti dotate di motore elettrico.

18 luglio 2014
Fonte:
Immagini:
Lascia un commento