Nuova Toyota Yaris: dal 2012 sarà anche ibrida

Come ampiamente dichiarato in più occasioni, il gruppo giapponese Toyota persegue l’obiettivo di avere almeno una variante ecologica per ogni modello presente nella sua gamma entro i prossimi dieci anni. Ed è seguendo questa filosofia che anche la Toyota Yaris, uno dei modelli più rappresentativi e di successo del marchio nel mondo, avrà prossimamente una sua versione ibrida.

In programma per l’ingresso in produzione nel 2012 in uno stabilimento francese, la nuova Toyota Yaris HSD arriverà quindi con qualche mese di ritardo dalla versioni con alimentazione tradizionale che porteranno al debutto la terza generazione dell’utilitaria giapponese, attesa al debutto entro il 2011 e della quale proprio oggi sono state diffuse le prime foto.

Caratterizzata da una linea moderna e al passo con i tempi, con dimensioni leggermente cresciute rispetto alla generazione attualmente in commercio (circa 10 centimetri in più di lunghezza) la nuova Yaris ibrida sarà ovviamente di tutti i dispositivi più evoluti come ad esempio il sistema Start&Stop, inoltre sarà tra le prime vetture del suo segmento a introdurre un sistema di propulsione alternativo con una forte impronte ecologica, voluta da Toyota nel tentativo di abbattere consumi ed emissioni anche e soprattutto in ambito cittadino, terreno ideale per vetture come questa.

L’unico dubbio a questo punto rimane il prezzo, in quanto alcune indiscrezioni circolate qualche tempo fa indicavano un prezzo base per la versione ibrida di 18.000 euro, quindi con un netto aumento rispetto alle corrispondenti varianti alimentate a benzina che dovrebbero invece costare qualcosa come 11.000 euro. Un aspetto, quello del prezzo, che insieme alla mancanza di adeguate infrastrutture per la ricarica delle batterie costituisce a oggi il freno forse decisivo per una diffusione capillare di questi veicoli a ridotte emissioni allo scarico.

17 giugno 2011
In questa pagina si parla di:
I vostri commenti
Robyblu1, martedì 10 gennaio 2012 alle13:18 ha scritto: rispondi »

Possiedo già' un toyota prius , spero che la "piccola" yaris ibrida sia un successo come lei...attendo con impazienza il suo debutto ufficiale. Roberto G .

Lascia un commento